Sabato 06 Febbraio 2016 - 19:45

Salernitana e Pescara pareggiano 2-2

Per i campani in gol Coda e Donnarumma, mentre negli abruzzesi esultano il bomber Lapadula e l'ex Roma Verde

Il salernitano Coda

Pari ricco di gol tra Salernitana e Pescara all'Arechi in un match valido per la 25/a giornata di Serie B. Finisce 2-2: per i campani in gol Coda al 17' e Donnarumma all'82', mentre negli abruzzesi esultano il bomber Lapadula al 25' e l'ex Roma Verde al 67'. Gara con 3 espulsi: Zito ed Empereur per i campani e e Caprari per gli abruzzesi. Nelle formazioni iniziali Menichini, richiamato al posto di Torrente lancia il 4-3-3 con Coda-Oikonomidis e Donnarumma, mentre nel Pescara Benali supporta il tandem Lapadula-Caprari. Dopo primi minuti vivaci al 17' viene steso Donnarumma in area: Coda batte Fiorillo dagli 11 metri siglando il settimo gol stagionale.
Al 25' Lapadula pareggia i conti con un bolide che fulmina Terracciano dopo un grande stop di petto. Per lui sono 15 i gol in stagione. Al 31' Zito impegna Fiorillo su punizione, ma la mezzala al 43' deve lasciare il campo dopo un calcio al fianco contro Memushaj.

Nella ripresa belle iniziative di Verde, con Caprari che al 54' sfiora il gol. Al 62' rosso per il folletto per doppio giallo. Al 69' l'ex Roma Verde batte Terracciano su grande lancio di Lapadula e firma l'1-2. All'84' pareggio della Salernitana con Donnarumma, che segna indisturbato da pochi passi: pochi minuti prima Coda aveva fallito il secondo penalty. Al 93' Empereur espulso per un intervento killer su Fornasier. Il Pescara con questo pari sale a 47 punti al 3/o posto, mentre la Salernitana rimane nei bassifondi con 24 punti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Hellas Verona - Frosinone

Verona-Frosinone 2-0 nel posticipo, doppietta Pazzini

Scaligeri salgono al secondo posto in classifica con 13 punti, a -2 dalla capolista Cittadella

Icardi

Inter-Bologna 1-1: Perisic pareggia. Sassuolo e Lazio avanti

Al via la sesta giornata con quattro incontri: Genoa-Pescara, Inter-Bologna, Lazio-Empoli e Sassuolo-Udinese

Il Torino stende la Roma 3 a 1

Serie A, Totti non basta, super Toro stende 3-1 la Roma

La Roma in trasferta continua a fare grande fatica. I giallorossi cadono 3-1 all'Olimpico di Torino