Lunedì 17 Luglio 2017 - 18:00

Sagan attacca: Grave errore la mia esclusione dal Tour

Il campione del mondo cacciato dopo il contatto con Cavendish avvenuto in volata al termine della quarta tappa

Sagan attacca: Grave errore la mia esclusione dal Tour

Peter Sagan ha definito "un errore" la decisione della giuria di escluderlo dal Tour de France dopo il contatto con Mark Cavendish avvenuto in volata al termine della quarta tappa. "Ho fatto alcune considerazioni, posso accettare di essere fuori dalla gara, ma non la decisione che ha preso la giuria - ha rivelato parlando al canale belga VTM - Si è trattato di un grande errore".

"La giuria non mi ha mai parlato, non mi ha chiesto spiegazioni - ha concluso il campione del mondo - Mi hanno solo detto che ho sbagliato e che sono stato violento. Ma non accetto di essere definito violento, dato che non ho fatto niente di sbagliato".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giro d'Italia 2018, tappa 18: Abbiategrasso - Prato Nevoso

Giro d'Italia: 18esima tappa a Schachmann, Yates resta in rosa

Il tedesco: "Ero fiducioso di poter vincere contro i miei ultimi avversari"

Giro d'Italia 2018, tappa 17 da Riva del Garda a Iseo

Giro d'Italia: 17esima tappa a Viviani, Yates sempre in rosa

È la quarta vittoria di tappa per l'italiano in questa edizione della corsa

Giro d'Italia 2018, tappa 16 a cronometro Trento-Rovereto

Giro, Dennis vince la crono, Dumoulin recupera, Yates resta in rosa

Sui 34,2 km da Trento a Rovereto l'olandese riesce a recuperare un minuto e 12" all'inglese che resta in vetta. Pozzovivo sempre terzo

Rafael Nadal vs Alexander Zverev - Finale Tennis Internazionali BNL d'Italia 2018

Tennis, Nadal trionfa a Roma per l'ottava volta. Zverev: "Sei il più grande sulla terra"

Nadal non si imponeva al Foro Italico dal 2013 e da domani sarà nuovamente numero uno delle classifiche mondiali