Giovedì 26 Gennaio 2017 - 17:30

Trump: Tassa del 20% su prodotti messicani per finanziare muro

Sale la tensione e Peña Nieto annulla l'incontro con il presidente Usa

Ryan: Finanzieremo muro con il Messico.- Costo? 12-15 miliardi

Il muro al confine con il Messico si farà. Lo garantisce il presidente degli Usa Donald Trump, mentre in serata la Casa Bianca annuncia che per finanziare il progetto potrebbe venire varata una nuova tassa del 20% sui prodotti messicani importati. Sale intanto la tensione tra i due Paesi, dopo che il capo di Stato messicano Enrique Peña Nieto ha annunciato che non si recherà a Washington martedì, quando avrebbe dovuto incontrare Trump per parlare tra le altre cose dei trattati commerciali, come il Nafta. 

La questione muro è stata al centro del dibattito di oggi. "Finanzieremo il Secure Fence Act", ha promesso lo speaker della Camera Usa, Paul Ryan, mentre il suo collega Mitch McConnell, leader repubblicano del Senato, spiega che il progetto costerà tra 12 e 15 miliardi di dollari. "Sentiamo che abbiamo l'obbligo di rispettare gli impegni presi in campagna elettorale", ha spiecificato Ryan. A febbraio 2016, in piena campagna elettorale per le primarie, Trump disse che costruire il muro sarebbe costato circa 8 miliardi di dollari. Sia questa cifra che la nuova indicata da McConnell sono inferiori ai calcoli indipendenti, come quello del gruppo Bernstein, che parla di un costo totale compreso tra 15 e 25 miliardi di dollari.

TASSA SU IMPORT.  Per quanto riguarda la possibile nuova tassa annunciata dalla Casa Bianca, il portavoce Sean Spicer spiega che farà parte di un nuovo pacchetto di riforme fiscali, anche se per ora non è chiaro come funzionerebbe. Secondo Spicer, tuttavia, permetterebbe di "raccogliere 10 miliardi di dollari all'anno", per "pagare il muro".

TRUMP: INCONTRO CON PRESIDENTE MESSICO SAREBBE STATO STERILE.  Se già in mattinata Trump aveva twittato quella che molti avevano letto come provocazione ("Se il Messico non è intenzionato a pagare per il muro, che è proprio necessario, allora sarebbe meglio cancellare l'incontro"), nel pomeriggio è tornato sull'argomento, nel corso della conferenza son i membri del Congresso repubblicani, a Philadelphia. "Ho già detto molte volte che popolo statunitense non pagherà per il muro" con il Messico, ha detto nel suo intervento, sottolineando che, "a meno che il Messico non tratti gli Stati Uniti in modo equo, con rispetto" l'incontro con Peña Nieto "sarebbe stato sterile".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Germania, Spd in congresso straordinario a Bonn

Germania, da Spd sì a coalizione con Merkel. Schulz: "Abbiamo lottato per maggioranza"

Luce verde ai negoziati formali per formare una Grosse Koalition con i conservatori: 362 favorevoli e 279 contrari

Iraq, ondata di autobombe a Baghdad

Cittadina tedesca affiliata all'Isis condannata a morte in Iraq

È la prima volta che il Paese emette una sentenza di questo tipo nei confronti di una donna europea

Papa Francesco in Perù

Pedofilia, O'Malley critica il Papa: "Addolora sua difesa di Barros"

Il cardinale di Boston presidente della commissione della Santa sede contro gli abusi sui minori prende le distanze da Bergoglio

Repubblica Ceca, incendio in hotel in centro Praga: 4 morti

Due erano feriti in gravi condizioni che non ce l'hanno fatta. Il fuoco è stato domato dopo due ore