Giovedì 11 Maggio 2017 - 09:00

Russiagate, per Flynn arriva un mandato di comparizione

Il provvedimento è stato emesso dalla commissione Intelligence del Senato Usa

Russiagate, per Flynn arriva un mandato di comparizione

La commissione Intelligence del Senato Usa ha emesso un mandato di comparizione nei confronti dell'ex consigliere per la Sicurezza Nazionale Michael Flynn, dimessosi per il Russiagate. Lo hanno annunciato il senatore repubblicano Richard Burr, presidente della commissione, e il vicepresidente Mark Warner, democratico.
In un comunicato si informa che la decisione è stata necessaria per mancanza di cooperazione da parte di Flynn nel dare informazioni in merito ai suoi contatti con la Russia durante le elezioni americane.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

AUT, Österreich bereitet Grenzkontrollen zu Italien vor

Migranti, Austria invierà 70 soldati al Brennero

I militari non verranno schierati, né saranno dispiegati carri armati: serviranno ad aiutare nei controlli

Nord Corea, Trump: Da Kim decisione saggia, alternativa era catastrofe

Corea, Trump: Decisione saggia di Kim, alternativa era catastrofe

Kim ha deciso di "osservare per un po'" il comportamento Usa prima di intraprendere la minacciata offensiva contro Guam

Nuove accuse per Polanski, donna denuncia: "Abusò di me a 16 anni"

Terza donna accusa Polanski: "Abusò di me a 16 anni"

I fatti risalirebbero a 40 anni fa e sono prescritti

Venezuela, liberato il violinista icona delle proteste anti Maduro

Venezuela, liberato il violinista icona delle proteste anti Maduro

Negli ultimi giorni alcuni familiari avevano denunciato che durante la detenzione era stato torturato