Giovedì 11 Maggio 2017 - 09:00

Russiagate, per Flynn arriva un mandato di comparizione

Il provvedimento è stato emesso dalla commissione Intelligence del Senato Usa

Russiagate, per Flynn arriva un mandato di comparizione

La commissione Intelligence del Senato Usa ha emesso un mandato di comparizione nei confronti dell'ex consigliere per la Sicurezza Nazionale Michael Flynn, dimessosi per il Russiagate. Lo hanno annunciato il senatore repubblicano Richard Burr, presidente della commissione, e il vicepresidente Mark Warner, democratico.
In un comunicato si informa che la decisione è stata necessaria per mancanza di cooperazione da parte di Flynn nel dare informazioni in merito ai suoi contatti con la Russia durante le elezioni americane.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco in Perù

Pedofilia, O'Malley critica il Papa: "Addolora sua difesa di Barros"

Il cardinale di Boston presidente della commissione della Santa sede contro gli abusi sui minori prende le distanze da Bergoglio

Repubblica Ceca, incendio in hotel in centro Praga: 2 morti, 7 feriti

Tre sono in gravi condizioni. Il fuoco è stato domato dopo due ore

Kabul, talebani rivendicano attacco all'hotel Intercontinental: almeno 6 morti

La polizia ha ucciso i quattro uomini armati del commando aveva preso d'assalto la struttura

Continua il viaggio di Papa Francesco in Perù

Perù, Papa da alluvionati Niño: "Proteggetevi anche da tempesta sicariato"

Francesco richiama all'unità: mani tese e compassione, perché "ci sono cose che non si improvvisano e tanto meno si comprano"