Giovedì 29 Giugno 2017 - 16:00

Russia, omicidio Nemtsov: condannati i cinque imputati

Il leader dell'opposizione era stato ucciso a colpi di pistola

 Russia, omicidio Nemtsov: cinque i condannati

Un tribunale militare di Mosca ha dichiarato colpevoli dell'omicidio del leader dell'opposizione Boris Nemtsov i cinque uomini ceceni che erano imputati. La maggioranza dei membri della giuria ha ritenuto che Zaur Dadayev, agente dei servizi speciali della Cecenia al momento dell'arresto, sia stato l'autore materiale dell'assassinio, sparando almeno sei volte contro Nemtsov nei pressi del Cremlino. Secondo il verdetto, ha partecipato attivamente all'omicidio anche Anzor Gubashev, mentre gli altri tre condannati hanno partecipato ai preparativi.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

US President Trump holds a cabinet meeting

Usa, Fbi sequestra audio di Trump su pagamento a ex modella di Playboy

A dare lo notizia è il New York Times: si tratta della registrazione di una conversazione tra il presidente Usa e il suo avvocato

Germania, accoltella passeggeri sul bus: arrestato l'assalitore

Germania, 9 feriti su un bus a Lubecca: arrestato l'assalitore

Non c'è nessuna vittima, ma una persona è in gravi condizioni