Domenica 31 Gennaio 2016 - 10:00

Russia, incendio in fabbrica tessile a Mosca: 11 morti

Gli inquirenti credono sia intenzionale. Aperta un'inchiesta

Fabbrica in fiamme

Almeno undici persone sono rimaste uccise in un incendio divampato in una fabbrica tessile nella zona nord-est di Mosca. Lo ha reso noto il Comitato investigativo russo (CI).
Secondo fonti della polizia locale, sono stati trovati due focolai indipendenti e per questo si presume che l'incendio sia stato appiccato intenzionalmente.
Il comitato ha avviato un procedimento penale per "distruzione intenzionale di proprietà con conseguente morte di persone per imprudenza". Le fiamme, divampate all'alba, hanno distrutto una superficie di 3mila metri quadrati.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Spagna, un anno fa attacco a Barcellona: la città ricorda le vittime

Barcellona commemora attacco Rambla divisa su questione Catalogna

In un doppio attentato tra il centro città e Cambris persero la vita 16 persone, tra cui due italiani

India, allagamenti per forti piogge

India, alluvioni in Kerala: 324 morti, oltre 220mila sfollati

Situazione drammatica dopo dieci giorni di piogge incessanti. In tutto lo Stato le vittime sono oltre 800

TURKEY-US-POLITICS-JUSTICE-RELIGION-DIPLOMACY

Turchia, respinta nuova richiesta di rilascio del pastore Usa

Washington minaccia nuove sanzioni. Ankara replica: "Pronti a reagire"

Jena, Angela Merkel alla conferenza "Citizens' dialogue on the future of Europe"

Migranti, Berlino: "Accordo con Grecia, intesa vicina anche con Italia"

Al centro i respingimenti al confine dei profughi che abbiano già chiesto asilo in altri Paesi europei