Domenica 15 Luglio 2018 - 15:45

Alla Francia il mondiale di Russia: Griezmann e i genietti stroncano la Croazia: 4-2

Campioni del mondo per la seconda volta nella storia. ​Onore alla Croazia

La nazionale francese è campione del mondo 2018

Alla fine, il mondiale di Russia trova una sua logica. Trionfa la Francia per le lacrime di Deschamps e la gioia di Macron. Vince la squadra con più classe e talento battendo una Croazia mai doma che, almeno fino a un certo punto, avrebbe meritato di più, che anche sotto (4-1) si è buttata avanti e ha trovato il gol con Mandzukic, che domani, comunque, sarà festeggiata a Zagabria. E sarà la festa di un popolo intero.

La Croazia ha giocato un primo tempo di alto livello. Modric non ha giocato la sua miglior partita ma, all’inizio ha ispirato i suoi. Francia per qusi 20' solo capace di difendersi. Al 18', ecco il famoso c.... (che ci vuole) di Deschamps. Punizione di Griezmann (il migliore dei suoi) e deviazione determinante di Mandzukic nella sua porta. La Croazia non ci sta e pareggia con un gran gol di Perisic. Qui, forse, i croati avrebbero fatto bene a rallentare un po' ma non è nella loro indole. Cosi il Var li hs puniti mostrando all’arbitro Pitana immagini incontrovertibili del mani di Perisic in area. Il rigore è roba di Griezmann che realizza.

Nel secondo tempo, la Croazia torna in campo assatanata. Il pareggio sembra imminente ma, subito dopo l’invasione di campo delle pussyriot vestite da poliziotte, i croati cedono di schianto. Sono i due genietti (quello maturo e il ragazzino) a fare la differenza. Due gol simili quelli di Pogba e Mbappe, due palloni dal limite messi nello strsso angolo a destra del povero e immobile Subasic. Due gol che chiudono la faccenda perchè alla Croazia resta solo il cuore: quello del grande Mandzukic che va disturbare un rilancio di Lloris e fa fare la figura del pollo all’esperto portiere francese: 4-2. Ma restano solo scampoli e negli ultimi 20 minuti non succede più nulla. La Francia è in controllo e la Croazia non ha piu’ nulla nel suo immenso serbatoio di cuore e orgoglio. Alla fine, il mondiale va alla squadra piu’ forte. L’ultima partita è stata bella e avrebbe potuto prenedere una piega diversa. Ma, improvvisamente, oltre a Griezmann, si sono accesi i genietti Pogba e Mbappe e la Croazia non ha avuto piu’ nulla da opporre. Il gollonzo in coproduzione Lloris-Mandzukic ha solo tentato di dare un po' di pepe al finale.

Finisce con i francesi che corrono  felici per il campo e i croati impietriti che guardano con le lacrime agli occhi il loro sogno infranto. Deschamps lo capisce e (gesto molto bello) va ad abbracciare uno per uno i giocatori in maglia rossa a quadretti rossi e bianchi. Lui che, da questa sera, è il terzo uomo al mondo (dopo Zagalo e Beckenbauer) ad aver vinto la coppa del mondo di calcio sia come giocatore che come allenatore.

Poi la consegna della coppa con Putin, Macron e la presidente croata

Kolinda Grabar-Kitarović

con maglia della nazionale che arriva mano nella mano col presidente francese e abbraccia tutti a cominciare da Mbappè. Poi, improvviso, scoppia un tremendo acquazzone. Nelle mani di una persona al seguito di Putin si materializza un enorme ombrello che viene, però usato solo per proteggere il leade russo. Gli ospiti, Macron e Grabar-Kitarovic, sono già inzuppati come pulcini quando, diversi minuti dopo, arrivano ombrelli anche per loro. Poi Greizmann alza la coppa e la pioggia cessa come per incanto.

IL TABELLINO

Reti: pt 18' aut. Mandzukic (C), 28' Perisic (C), 39' rig. Griezmann (F); st 14' Pogba (F), 20' Mbappè (F), 24' Mandzukic (C).

FRANCIA: Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernández; Pogba, Kanté (10' st Nzonzi); Matuidi (28' st Tolisso), Griezmann, Mbappé; Giroud (36' st Fekir). A disp. Kimpembe, Lemar, Démbéle, Mandanda, Rami, Sidibe, Thauvin, Mendy, Areola. All. Deschamps.

CROAZIA: Subasic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic (37' st Pjaca); Rakitic, Brozovic; Rebic (26' st Kramaric), Modric, Perisic; Mandzukic. A disp. Livakovic, Corluka, Kovacic, L. Kalinic, Jedvaj, Bradaric, Caleta-Car, Badelj, Privaric. All. Dalic. Arbitro: Pitana (Argentina). Note: ammoniti Kantè, Hernandez (F), Vrsaljko (C). 

Arbitro: Nestor Pitana

 

LA DIRETTA

FRANCIA-CROAZIA 4-2

95' Finita!!! La Francia è campione del mondo per la seconda volta nella sua storia. Onore alla Croazia
92' Giallo per Vrsaljko per fallo su Griezmann
91’ Mbappé in area, ma sbaglia tutto
90' 5 minuti di recupero
81’ Gran palka fi Kramaric per il neoentrato Pjaca che sbaglia l’aggancio
80' Nella Francia esce Giroud per Fekir. Nella Croazia dentro Pjaca al posto di Strinic
74’ Attacca la Criszia. Centro di Strinic ben respinto di testa da Umtiti. Poi tira Vrsaljko: fuori
71' Testata a metà campo tra Mandzukic e Umtiti. Niente di grave, per fortuna. Nella Francia esce Matuidi. Al suo posto, Tolisso
70’ Nella Croazia entra Kramaric al posto di Rebic
68' Gol della Croazia!!! Mandzukic: 4-2!!!! Passaggio indietro di Umtiti. Incredibile errore di controllo di Lloris che poi prova a rinviare. La palla rimbalza su Mandzukic e finisce in porta. Pazzesco
65' Fantastico gol di Mbappé: 4-1!!! Mbappé la chiude. Fernandez va sulla sinistra. Poi mette in mezzo per Mbappé. Controllo al limite e destro secco e angolato. Subasic si accascia al centro della porta. Francia in controllo. Duschamps impazzisce: quasi in lacrime davanti alla panchina
58' gol della Francia: 3-1. Pogba!!! Grande azione della Francia. Pogba scatena Mbappe sulla destra. Palla in mezzo dove Griezmann la controlla e la da’ indietro a Pogba: primo tiro è rimpallato. Il secondo è in porta. Grande gol
56' Nella Francia dentro Nzonzi al posto di Kante. Deschamps si copre
53' Invasione di campo. Sono due uomini e due donne (probabilmente le Femen), tutti vestiti da poliziotti. Fermati.
52’ Accelerà Mbappé sulla destra. Tiro sull’esterno
50' La Croazia attacca a tutto spuano. La Francia perde troppi palloni in ripartenza. Errori di Pogba, Kante e Matuidi. Tiene la difesa e Lloris c'è
49' Gran palla per Perisic. Lloris e’ costretto a uscire di petto e poi di piede. Grosso rischio
48' Croazia avanti. Bel taglio di Modric per Rebic. Bel sinistro. Bella la risposta di Lloris in angolo. Sul corner nulla di fatto
47' Modric avvia l’azione centralmente e dà sulla destra. Vrsaljko mette in mezzo. Lloris blocca a terra
46' Angolo per la Croazia. Tocca Vida di testa. Fuori
45' Tre minuti di recupero
42' Mischia in area francese. Tira Lovren palla smorzata in angolo. Sull'angolo Umtiti rischia l’autogol deviando di ginocchio in corner. Sul tiro dalla bandierina mischia con Lovren che travolge Umtiti che resta a terra.
40' Fallo di Hernandez. Giallo per lui
39' Subito la Croazia. Duettano Strinic e Perisic sulla sinistra. Palla in mezzo, Mandzukic lascia a Rakitic, tiro smorzato. Blocca Lloris
35' Macron, in tribuna, non sta nella pelle. Griezmann ha spiazzato Subasic che si è buttato sulla sua sinistra
34' Rigore per la Francia. Pitana lo concede col var per un tocco di mano in area di Perisic. Ancora proteste croate. Pitana irremovibile. Il tocco di mano c'è e il braccio di Perisic è aperto. Tira Griezmann: rete!!! 2-1
28' Gran gol di Perisic!!! 1-1
 Punizione di Modric da poco oltre la metà campo. Lancio sulka destra per Vrsaljko, colpo di testa, la toccano Mndzukic e Rakitic. La palla arriva a Perisic che si allarga leggermente espara incrociando con il sinistro. Gol bellissimo
27' Parte Perisic centralmente. Fallo di Kante. Giallo per lui
22' Punizione Croazia. Tutti per terra in area. L’arbitro non fischia un fallo in attacco di Lovren. Poi un centro da destra di Reboc con tiro al volo. Alto di Rakitic
22’ Griezmann trova Mbappé sulla corsia destra. Grande recupero di Vida
20’ Punizione Croazia da destra. Tira Modric. Colpo di testa di Vida. Alto
17' Punizione di Griezmann. Gol!!! 1-0 Bellissima la punizione di Griezmann. È Mandzukic che la devia nella sua porta: è autorete dell’attaccante della Juve. La Francia ha segnato alla prima occasione che ha costruito
16’ Si sveglia la Francia. Lunga azione sulla destra con Mbappé. Poi Gruezmann messo giu’. Punizione
15' Perisic a terra dopo uno scontro con Hernandez. Nulla di serio in tutti i sensi
14' Scappa Perisic sulla sinistra. Ma sbaglia il cross: troppo basso e preda della difesa con Umtiti
10' Lancio profondo di Reboc per Perisic. Aggancio mancato di poco.
7’ Grande idea di Rakitic sulla linea di fondo: serve Strinic in area con un tunnel. Angolo. Sul corner svetta Varane, poi Pavard anticipa Mandzukic sul successivo tentativo croato
6' La Francia, pressata, ha difficoltà a ripartire
4’ Croazia decisa in avanti. Cross di Vrsaljko da destra. Messo fuori dalla difesa francese
1' Squadre in campo a Mosca. La Croazia torna alla classica maglia a scacchi bianchi e rossi. Francia in blu. Formazioni confermate. Arbitra Pitana. Partita la finale dei mondiali di Russia. Palla alla Croazia. Partiti

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

TOPSHOT-FBL-WC-2018-MATCH64-FRA-CRO

Russia 2018, la Top 11 de l'Equipe: non c'è CR7, dominio Francia

Sette giocatori dei Bleus, tre del Belgio e uno della Croazia nel 4-3-3 schierato dal prestigioso quotidiano francese

Russia 2018, da Pogba a Mbappé: la Francia dei giovani può segnare un'epoca

L'età media dei vari Benjamin Pavard, Raphael Varane, Samuel Umtiti e Lucas Hernandez è di appena 23 anni

FBL-WC-2018-MATCH64-FRA-CRO

Mondiali 2018, le pagelle di Francia-Croazia 4-2: Pogba e Mbappé fenomeni

I giudizi sulle performance della finale di Russia 2018

Russia 2018 - Coppa del Mondo FIFA - Francia vs Croazia - Finale - Stadio Luzniki di Mosca

Mondiali 2018, top e flop: da Modric e Mbappé al disastro Germania

I momenti da ricordare di un mese di grande calcio e spettacolo in Russia