Giovedì 06 Ottobre 2016 - 07:45

Rugby, sesso in bagno disabili. All Blacks sospendono Smith

Il mediano a settembre si era rinchiuso con un'amica dentro il wc dell'aeroporto di Christchurch

Rugby, sesso in bagno disabili. All Black sospendono mediano Smith

Il mediano di mischia  Aaron Smith degli All Blacks è stato sospeso dalla nazionale neozelandese dopo che il giocatore ha violato il codice di comportamento del team. Il caso è a 'luci rosse'. Il 27enne a settembre infatti si era rinchiuso con un'amica dentro il wc dei disabili dell'aeroporto di Christchurch. Il coach Steve Hansen ha spiegato che Smith "è amaramente deluso dal suo comportamento esente di aver danneggiato i compagni, così come sente di aver danneggiato la sua famiglia e la sua compagna". Smith ha vinto il Mondiale con gli All Blacks collezionando 54 presenze dal suo esordio nel 2012.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Atletica, Gibilisco: Addio asta, adesso mi dedico al bob

Atletica, Gibilisco: Addio asta, adesso mi dedico al bob

"Penso ai Giochi del 2018, non sono qui per patetiche pagliacciate"

Golf, Tiger Woods torna sul green: A volte ho pensato al ritiro

Golf, Tiger Woods torna sul green: A volte ho pensato al ritiro

Il campione di nuovo in campo dopo 16 mesi nell'Hero World Challenge

Pacquiao allontana voci su ritiro: Sto bene, mio viaggio continua

Pacquiao allontana voci su ritiro: Sto bene, mio viaggio continua

Così il pugile filippino e senatore rilancia la sua carriera

Rugby, Italia firma l'impresa: Sudafrica battuto per la prima volta

Italrugby firma l'impresa: battuto il Sudafrica per la prima volta

La gioia di capitan Parisse: "Sono estremamente orgoglioso per la vittoria di oggi"