Giovedì 06 Ottobre 2016 - 07:45

Rugby, sesso in bagno disabili. All Blacks sospendono Smith

Il mediano a settembre si era rinchiuso con un'amica dentro il wc dell'aeroporto di Christchurch

Rugby, sesso in bagno disabili. All Black sospendono mediano Smith

Il mediano di mischia  Aaron Smith degli All Blacks è stato sospeso dalla nazionale neozelandese dopo che il giocatore ha violato il codice di comportamento del team. Il caso è a 'luci rosse'. Il 27enne a settembre infatti si era rinchiuso con un'amica dentro il wc dei disabili dell'aeroporto di Christchurch. Il coach Steve Hansen ha spiegato che Smith "è amaramente deluso dal suo comportamento esente di aver danneggiato i compagni, così come sente di aver danneggiato la sua famiglia e la sua compagna". Smith ha vinto il Mondiale con gli All Blacks collezionando 54 presenze dal suo esordio nel 2012.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ginnastica, bufera Usa sugli abusi alle atlete

Scandalo molestie, si dimette board della federazione di ginnastica Usa

L'ex medico della squadra nazionale Larry Nassar era stato accusato di abusi da centinaia di atleti

Scherma, tripletta azzurra ai Mondiali fioretto di Parigi: trionfa Foconi

Sul podio parigino salgono anche Daniele Garozzo e Giorgio Avola. Per Alessio Foconi è il secondo successo in carriera

(SP)BRAZIL-RIO DE JANEIRO-OLYMPICS-GYMNASTICS

Ginnastica, abusi dell'ex medico Usa e il dolore della Biles: "Non mollerò"

La stella della ginnastica su Twitter: "Ora non ho più paura di raccontare la mia storia"

2017 Christmas Package

Bolt fa un provino per il Borussia Dortmund: "Voglio giocare a calcio"

L'uomo più veloce del mondo vuole provarsi nello sport che ama oltre l'atletica: "Ho sempre sognato di giocare nel Manchester United"