Sabato 27 Maggio 2017 - 22:00

Rugby, Patarò Calvisano campione d'Italia 2017

La Femi-CZ Rovigo abdica, dopo aver conquistato il titolo 2016, fermata sul 43-29

Rugby,  Patarò Calvisano campione d'Italia 2017

Nella Finale d'Eccellenza di rugby più emozionante degli ultimi anni il Patarò Calvisano conquista l'ottantasettesimo titolo di Campione d'Italia, il sesto della propria storia. La Femi-CZ Rovigo abdica, dopo aver conquistato il titolo 2016, fermata sul 43-29 al PataStadium di Calvisano, pacificamente invaso oggi da oltre duemila supporters rossoblù e esaurito in ogni ordine di posto. I Bersaglieri di Joe McDonnell, dopo una partenza brillante sostenuta da un piano di gioco intelligente, che li ha visti allungare sino allo 0-12 nei primi venticinque minuti di gioco con quattro centri dalla piazzola di Basson, si sono dovuti arrendere ad un Rugby Calvisano che ha saputo mantenere i nervi saldi anche in svantaggio oltre-break, ispirato da un Minozzi in grande giornata e che, nel secondo tempo, ha preso in mano il controllo delle operazioni allungando sino al 43-15 prima che due mete di Rovigo, in pieno recupero, rendessero meno amaro il passaggio di consegne tra le due squadre che hanno dominato la scena del rugby italiano nell'ultimo quadriennio.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Scozia, 147esimo Open di golf a Carnoustie - Terzo giorno

Impresa Molinari, vince l'Open Championship: è il primo italiano

Trionfo storico sul campo del Carnoustie Golf Links, in Scozia. L'azzurro: "Emozione incredibile"

Tour de France, Nielsen vince la 15/a tappa. Il danese: "Tutto perfetto"

Il danese della Astana si è imposto in volata su Izaguirre e Mollema. Thomas resta in gialla

Foto tratta dal profilo Twitter di Mara Navarria - Credit: Augusto Bizzi

Campionati del Mondo di scherma, Mara Navarria oro nella spada femminile

La friulana dell'Esercito ha battuto nella finale la romena Ana Maria Popescu. Per lei è il primo titolo mondiale

Ciclismo, Tour de France 2018 - Tredicesima tappa

Tour de France, tris Sagan a Valence. Nibali mastica ancora amaro

La frazione odierna, quasi totalmente pianeggiante, ha visto il gruppo dirigersi quasi sempre compatto fino al traguardo