Sabato 28 Gennaio 2017 - 10:00

Rossi: Renzi pokerista disperato, se sarò segretario Pd lui mai premier

Affondo del governatore toscano: "Mi candido per tirare una riga sul renzismo"

Rossi: Renzi pokerista disperato, con me segretario Pd lui mai premier

"Renzi si comporta come un pokerista disperato, che raddoppia la posta dopo ogni partita persa. Dopo le amministrative, dopo il 4 dicembre, dopo la sentenza sull'Italicum. Sempre una rivincita. Ricominciare a correre verso le urne è una scelta drammatica. Per il Pd e per il Paese". Lo dice il presidente della Regione Toscana e candidato alla segreteria del Pd, Enrico Rossi, in una intervista a La Stampa. Quanto al Governo Gentiloni, "pare che serpeggi il desiderio di ammazzarlo in culla. Renzi - dice Rossi - potrebbe passare alla storia come il segretario che ha fatto cadere due premier del suo partito". Alla segreteria del Pd, "io mi candido contro Renzi - chiarisce -. Per tirare una riga sul renzismo. Con me segretario, lui non sarà mai più premier".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Berlusconi incontra il Movimento animalista di Michela Vittoria Brambilla

Centrodestra, Berlusconi attacca ancora M5S. Meloni: "No voltagabbana"

Svolta animalista per l'ex Cav. Intanto Salvini ha incontrato il candidato di centrodestra al Pirellone Attilio Fontana

Paolo Gentiloni visita ai cantieri del Patto per le periferie a Modena

Pd, Gentiloni scende in campo. Renzi: "Suo governo promosso a pieni voti"

Il premier ha annunciato la sua candidatura nel collegio uninominale di Roma 1 alla Camera

Emma Bonino annuncia apparentamento con PD per le prossime elezioni

Centrosinistra, Bonino in coalizione con Pd: "Veri avversari anti-Ue Lega e M5S"

Dopo l'ok arrivato dalle liste Civica popolare e Insieme, anche +Europa dà fiducia ai dem

Presentazione della lista Potere al Popolo!

Potere al Popolo, Carofalo: "Con noi vera alternativa, anche a M5S"

Parla la leader della formazione nata a Napoli all'ex-Opg Occupato-Je so' pazzo