Giovedì 27 Ottobre 2016 - 18:30

Rosberg: Titolo? Sogno d'infanzia ma penso a vincere in Messico

"Sono consapevole di poter vincere, finora è stata una stagione grandiosa"

 Rosberg: Titolo? Sogno d'infanzia ma penso solo a vincere in Messico

"Sarebbe un sogno d'infanzia che si realizza, ma questo weekend la cosa importante è vincere il Gran Premio del Messico". Il pilota della Mercedes Nico Rosberg, che in Messico avrà la prima chance di laurearsi campione del mondo in Formula Uno, è concentrato solo sulla gara. "Sono consapevole di poter vincere (il campionato, ndr), finora è stata una stagione grandiosa che mi ha portato in questa posizione - ha aggiunto in conferenza stampa - Il modo per ottenere la miglior prestazione possibile è concentrarmi sul mio controllo e cercare di vincere la gara, tutto qui".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, Viñales fiducioso: In Germania per tornare in vetta al Mondiale

MotoGp, Viñales fiducioso: In Germania per tornare in vetta al Mondiale

"Dobbiamo essere ottimisti, lasciarci alle spalle la caduta di Assen e pensare che sono a solo quattro punti dal primo"

Gp Azerbaijan, Vettel nei guai: rischia sanzione per il contatto con Hamilton

Gp Azerbaijan, Vettel nei guai: rischia una sanzione per il contatto con Hamilton

Secondo la stampa tedesca, il presidente della Fia Todt starebbe valutando se rinviare il pilota davanti al tribunale disciplinare

Max Biaggi: Ho rischiato di non esserci più, la vita è un dono prezioso

Max Biaggi: Ho rischiato di non esserci più, la vita è un dono prezioso

"Ho pensato a Schumacher e Hayden e ho capito che a volte basta un battito di ciglio per perdere tutto"

Rossi: Assen gara incredibile, fondamentale far bene in Germania

Rossi: Assen gara incredibile, fondamentale far bene in Germania

"Si appresta a vivere il nono Gp stagionale con ancora nelle vene l'adrenalina della fantastica vittoria"