Venerdì 01 Settembre 2017 - 12:15

Rooney nei guai: arrestato per guida in stato di ebbrezza

L'attaccante dell'Everton è stato fermato dalla polizia nei dintorni della sua casa nel Cheshire

Rooney nei guai: arrestato per guida in stato di ebbrezza dopo una notte brava

Wayne Rooney è stato arrestato con l'accusa di guida in stato di ebbrezza. L'attaccante dell'Everton, rivela la stampa britannica, è stato fermato dalla polizia nei dintorni della sua casa nel Cheshire dopo una serata con i compagni. Secondo i tabloid Rooney, che da poco ha annunciato il suo addio alla nazionale inglese, ha trascorso la serata in un bar in Alderley Edge.

Lo scorso novembre il giocatore era stato immortalato ubriaco dal Sun a una festa nella notte dopo la vittoria ottenuta dall'Inghilterra contro la Scozia. "Con gli occhi iniettati di sangue" e "le labbra macchiate dal vino rosso", in quella occasione 'Wazza' era stato descritto dal tabloid inglese come "troppo ubriaco per stare in piedi".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nantes, Ranieri scherza: "Psg? Si ferma solo con 22 giocatori"

Ai suoi chiede concentrazione: "Sarà necessario essere compatti e attenti"

Malore per Klopp: l'allenatore del Liverpool in ospedale

Situazione sotto controllo ma potrebbe essere sottoposto ad altre visite nei prossimi giorni

Didier Drogba Foundation investigation

Lo scoop di Didier Drogba: "Addio al calcio giocato nel 2018"

L'ex attaccante del Chelsea appende gli scarpini al chiodo dopo più di 670 partite in otto squadre diverse, tra cui l'Olympique Marsiglia e il Galatasaray

Hazard spaventa il Chelsea: "Sarebbe un sogno giocare per Zidane"

Il 26enne non esclude un futuro passaggio al Real Madrid