Giovedì 09 Febbraio 2017 - 14:15

Romania, decreto corruzione: si dimette ministro Giustizia

Continuano proteste e tensioni nel Paese

Romania, proteste contro il governo per le strade di Bucarest

Il ministro della Giustizia della Romania, Florin Iordache, si è dimesso oggi. Le dimissioni, che erano attese, giungono in relazione al decreto del governo sulla depenalizzazione di alcuni casi di corruzione, che l'esecutivo, guidato dal premier socialdemocratico Sorin Grindeanu, ha dovuto ritirare a seguito delle massicce proteste popolari. Domenica sono scesi in piazza cinquecentomila chiedere le dimissioni del governo. Il premier Sorin Grindeanu apparso alla tv Antena 3 aveva escluso di rinunciare all'incarico: "Non mi dimetterò, abbiamo vinto le elezioni con milioni di voti". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Princess Diana death anniversary

Una guida ai segreti e ai percorsi londinesi di Lady Diana

Scritta dalla giornalista Marina Minelli, racconta i luoghi dove la principessa è vissuta, dove ha gioito e dove ha sofferto la sua solitudine

Turchia, il muro alla frontiera con la Siria

Bimbo siriano attraversa confine turco: ucciso da spari

Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani

U.S. President Donald Trump views a drone aircraft used to patrol the border at U.S. Customs and Border Patrol facility in Yuma

No trans in esercito Usa, Trump: "6 mesi a Pentagono per applicarlo"

La Casa Bianca sta preparando le direttive da inviare nei prossimi giorni

Carla Bruni si confessa: "Andare via dall'Eliseo? Un sollievo"

Carla Bruni si confessa: "Andare via dall'Eliseo? Un sollievo"

Vede anche di buon occhio che Sarkozy abbia lasciato la politica