Giovedì 21 Gennaio 2016 - 15:15

Roma 2024, Renzi: Candidatura fortissima, obiettivo è vincere

Il premier a Losanna con la delegazione italiana ricevuto nella sede del Cio dal presidente Thomas Bach

Il premier Renzi insieme a Thomas Bach, presidente del Cio

"Roma è una candidatura fortissima: è vero che l'importante è partecipare ma se poi si vince non è che ci rimaniamo male". Lo ha detto il premier Matteo Renzi ai microfoni di RaNews24 al termine dell'incontro con la delegazione italiana presso la sede del Cio a Losanna con il presidente Thomas Bach.

"Ringrazio il presidente Bach per l'accoglienza, tutta la delegazione italiana sta facendo un lavoro straordinario: venire qui è entrare nel cuore dello spirito olimpico", ha sottolineato Renzi. "Roma è una candidata straordinaria, in Italia qualcuno storceva il naso ma non ci rendiamo conto che grande emozione sarebbe ospitare i Giochi", ha aggiunto il presidente del Consiglio. Per il premier Roma "è una città che può unire il passato con l'accoglienza, a livello logistico e strututrale i progetti sono già partiti".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ciclismo, Giro dell’Appennino: Ciccone va in fuga, attacca e vince

Il ciclista di Chieti supera Amaro Antunes e Fausto Masnada allo sprint di Genova

Ancora la Quick Step. Bob Jungels vince a Liegi

Trionfo a sorpresa per il lussemburghese nella "Doyenne". Quinto Pozzovivo poi Gasparotto e Formolo. Nibali non regge nel finale

Ciclismo, giro dell’Appennino: Cunego cerca il tris prima dell’addio

La 79° edizione della classica italiana sarà una delle ultime corse per il veronese, vincitore del Giro 2004. Antonio Nibali guida gli Azzurri di Davide Cassani

Pinot trionfa al Tour of the Alps. L’ultima tappa all'ucraino Padun

Il francese si prende la maglia ciclamino e lancia un messaggio in vista del Giro d’Italia. Tra gli italiani bene Pozzovivo e Aru, Quarto Froome