Domenica 09 Ottobre 2016 - 11:00

Vestito da donna si spoglia davanti a giovani: denunciato

Un 50enne accusato di atti osceni a Roma

Roma, vestito da donna si spoglia davanti a giovani: denunciato

Gli agenti della polizia di Stato del commissariato Vescovio, a Roma, hanno denunciato un romano di 50 anni, ritenuto responsabile di aver commesso atti osceni in zona.
In particolare, a chiedere l'intervento della polizia era stata qualche tempo fa, una ragazza residente nel quartiere Trieste.
La giovane donna stava rincasando dopo una serata trascorsa in discoteca e, mentre stava parcheggiando l'autovettura, era stata avvicinata da un individuo, vestito con abiti femminili, il quale avvicinandosi a lei, dopo essersi denudato, aveva iniziato a masturbarsi.

 I poliziotti, raccolta la testimonianza della vittima e seguendo la descrizione fornita dalla giovane, sono riusciti ad individuare l'uomo, non nuovo ad episodi del genere.
Con vari precedenti di polizia, è stato denunciato in stato di libertà, nonché, sanzionato per gli atti osceni commessi con una multa di 10.000 euro.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, Storia del futuro: workshop di media civici e documentaristi

Torino, Storia del futuro: workshop di media civici e documentaristi

Il 31 marzo e il 1 aprile l'evento di chiusura delle 'Giornate Europee del Cinema e dell’Audiovisivo' 

Lecce, scontri al cantiere del gasdotto Tap: la polizia carica manifestanti

Lecce, scontri al cantiere del gasdotto Tap: la polizia carica manifestanti

I manifestanti protestano dopo il via libera ai lavori all'indomani della sentenza del Consiglio di Stato

Alberto Stasi

Garlasco, gip Pavia archivia fascicolo su Andrea Sempio

I legali della famiglia Poggi: "Confermata responsabilità di Stasi"

Omicidio Morganti, due fermati. La procura: Fatto gravissimo per un banale diverbio

Omicidio Alatri, 2 fermi. Procura: Fatto gravissimo per banale lite

Nove gli indagati per la morte del giovane, pestato a calci, pugni e sprangate tra venerdì e sabato notte ad Alatri