Domenica 09 Ottobre 2016 - 11:00

Vestito da donna si spoglia davanti a giovani: denunciato

Un 50enne accusato di atti osceni a Roma

Roma, vestito da donna si spoglia davanti a giovani: denunciato

Gli agenti della polizia di Stato del commissariato Vescovio, a Roma, hanno denunciato un romano di 50 anni, ritenuto responsabile di aver commesso atti osceni in zona.
In particolare, a chiedere l'intervento della polizia era stata qualche tempo fa, una ragazza residente nel quartiere Trieste.
La giovane donna stava rincasando dopo una serata trascorsa in discoteca e, mentre stava parcheggiando l'autovettura, era stata avvicinata da un individuo, vestito con abiti femminili, il quale avvicinandosi a lei, dopo essersi denudato, aveva iniziato a masturbarsi.

 I poliziotti, raccolta la testimonianza della vittima e seguendo la descrizione fornita dalla giovane, sono riusciti ad individuare l'uomo, non nuovo ad episodi del genere.
Con vari precedenti di polizia, è stato denunciato in stato di libertà, nonché, sanzionato per gli atti osceni commessi con una multa di 10.000 euro.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Macerata, Oseghale spostato nel carcere di Ascoli, lontano dagli altri indagati

L'uomo, arrestato per l'omicidio della 18enne, è stato trasferito in un altro penitenziario

Pioggia a Milano

Pioggia no-stop su tutta Italia: il meteo del 18 e 19 febbraio

Le previsioni in Italia a cura dell'Aeronautica militare

Ministério da Agricultura garante que não há riscos para o consumo de carne

Cresce mercato cibo italiano, ma nel piatto è falso 1/4 dei made in Italy

Al via la petizione #stopcibofalso per chiedere al Parlamento Europeo che i consumatori abbiano la possibilità di conoscere da dove arriva il cibo che portano in tavola