Domenica 09 Ottobre 2016 - 11:00

Vestito da donna si spoglia davanti a giovani: denunciato

Un 50enne accusato di atti osceni a Roma

Roma, vestito da donna si spoglia davanti a giovani: denunciato

Gli agenti della polizia di Stato del commissariato Vescovio, a Roma, hanno denunciato un romano di 50 anni, ritenuto responsabile di aver commesso atti osceni in zona.
In particolare, a chiedere l'intervento della polizia era stata qualche tempo fa, una ragazza residente nel quartiere Trieste.
La giovane donna stava rincasando dopo una serata trascorsa in discoteca e, mentre stava parcheggiando l'autovettura, era stata avvicinata da un individuo, vestito con abiti femminili, il quale avvicinandosi a lei, dopo essersi denudato, aveva iniziato a masturbarsi.

 I poliziotti, raccolta la testimonianza della vittima e seguendo la descrizione fornita dalla giovane, sono riusciti ad individuare l'uomo, non nuovo ad episodi del genere.
Con vari precedenti di polizia, è stato denunciato in stato di libertà, nonché, sanzionato per gli atti osceni commessi con una multa di 10.000 euro.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Unicredit bank logo is seen in the old city centre of Siena

Attacco hacker contro Unicredit, password clienti non a rischio

Una prima violazione sembra essere avvenuta nei mesi di settembre e ottobre 2016, mentre è stata appena individuata una seconda intrusione avvenuta nei mesi di giugno e luglio 2017

Stragi mafiose negli anni '90, arrestati due vertici di 'Ndrangheta e Cosa nostra

Stragi anni '90, arrestati due boss di 'Ndrangheta e Cosa nostra

Sono tra i mandanti degli attentati contro i carabinieri del '93-'94 in Calabria. Clan e cosche insieme per attaccare lo Stato

Sparatoria con due morti in Via Battisti alla centrale della polizia locale

Arrestato latitante Johnny Lo Zingaro: tradito dall'amore

Era evaso il 30 giugno, ma l'amore per una donna ha rivelato le sue tracce agli investigatori