Giovedì 08 Settembre 2016 - 09:00

Roma, vede carabinieri e ingoia 8 dosi di cocaina: 23enne in ospedale

Il giovane e un altro ragazzo sono stati denunciati per detenzione di stupefacenti

Roma, vede carabinieri e ingoia 8 dosi di cocaina: 23enne in ospedale

Due ragazzi romani di 20 e 23 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Eur con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I giovani sono stati notati aggirarsi con fare sospetto in via delle Tre Fontane: accompagnati in caserma, il controllo - eseguito anche con una unità cinofila antidroga del nucleo carabinieri di santa Maria di Galeria - ha dato, inizialmente, esito negativo. 

Ad un certo punto però, il 23enne ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Attivati i soccorsi, il ragazzo è stato portato in ambulanza all’ospedale Sant’Eugenio dove è emerso che nello stomaco aveva 8 involucri termosaldati contenenti cocaina, che lo stesso ha ammesso di aver ingerito alla vista dei Carabinieri.

Il 23enne è tuttora ricoverato in osservazione nel reparto di medicina d’urgenza, ma non risulta in pericolo di vita.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Amatrice sotto la neve

Il Centro Italia torna a tremare: un morto sotto le macerie a Teramo. Valanga su hotel, testimoni: Almeno tre persone travolte

Scosse tra 5.1 e 5.4 di magnitudo. Ingv: Si è aperta una nuova faglia. Il capo della Protezione civile: "Colpite le stesse zone del 24 agosto". Situazione ancora più critica a causa della neve

Roma, fiamme in palazzo: 7 intossicati, in ospedale una 14enne

Roma, fiamme in palazzo: 7 intossicati, in ospedale una 14enne

E' successo in via Monte Massico, nella zona di Vigne Nuove

Terremoto, Raggi: Domani a Roma asili e scuole aperte

Terremoto, Raggi: Domani a Roma asili e scuole aperte

"Rassicuro genitori: smentisco false notizie che circolano"

Terremoto, Istituto di geofisica: Oggi si è aperta una nuova faglia

Terremoto, Istituto di geofisica: Si è aperta una nuova faglia

Scosse di forte entità, di magnitudo superiore a 5