Giovedì 10 Agosto 2017 - 10:00

Roma, un morto nell'incendio di un villino sulla Cassia

Nell'edificio, nella zona della Giustiniana, c'erano quattro persone. Tre si sono salvate. La vittima aveva 71 anni

Incendio Ditta smaltimento rifiuti

Un morto nell'incendio di un villino a Roma in via del Prato della Corte 1915. Questa notte alle 4 le squadre dei Vigili del Fuoco sono dovute intervenire, per il rogo di un edificio a un piano tra la Cassia e la Giustiniana. Sul posto tre squadre VVF, due Autobotti VVF, il Carro Autoproiettori.

L'incendio è stato domato abbastanza rapidamente. Delle quattro persone presenti nel villino (due donne e due uomini, tutti italiani), solo tre si sono messe in salvo. Una quarta, un uomo di 71 anni, non è riuscito a fuggire ed è morto soffocato dal fumo. Il corpo semicarbonizzato è stato recuperato una volta spente le fiamme.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Grosseto, capo vigili di Monte argentario spara a figlio e si uccide

Roma, cancello si scardina: bimbo muore a 4 anni

Il cancello si è sganciato dai binari e gli è caduto addosso: per il piccolo non c'è stato nulla da fare

Ritrovamento di resti di un corpo umano in un cassonetto della spazzatura in Via Guido Reni

Roma, convalida fermo all'uomo che ha fatto a pezzi la sorella

L'avvocato di Maurizio Diotallevi: "Non c'è stata nessuna premeditazione"

Ritrovamento di resti di un corpo umano in un cassonetto della spazzatura in Via Guido Reni

Donna fatta a pezzi e buttata dentro diversi cassonetti

L'uomo, italiano sulla sessantina, è stato identificato e fermato grazie ai video delle telecamere di sicurezza

Roma, pullman incastrato sotto un ponte: 18 feriti, 3 gravi

Roma, pullman incastrato sotto un ponte: 18 feriti, 3 sono gravi

In codice rosso un bambino di 10 anni ricoverato per trauma cranico