Giovedì 10 Agosto 2017 - 10:00

Roma, un morto nell'incendio di un villino sulla Cassia

Nell'edificio, nella zona della Giustiniana, c'erano quattro persone. Tre si sono salvate. La vittima aveva 71 anni

Incendio Ditta smaltimento rifiuti

Un morto nell'incendio di un villino a Roma in via del Prato della Corte 1915. Questa notte alle 4 le squadre dei Vigili del Fuoco sono dovute intervenire, per il rogo di un edificio a un piano tra la Cassia e la Giustiniana. Sul posto tre squadre VVF, due Autobotti VVF, il Carro Autoproiettori.

L'incendio è stato domato abbastanza rapidamente. Delle quattro persone presenti nel villino (due donne e due uomini, tutti italiani), solo tre si sono messe in salvo. Una quarta, un uomo di 71 anni, non è riuscito a fuggire ed è morto soffocato dal fumo. Il corpo semicarbonizzato è stato recuperato una volta spente le fiamme.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Prima udienza del processo Mafia Capitale.

Mafia capitale, i giudici: "Nessuna mafiosità autonoma o derivata"

Le motivazioni della sentenza che condannò Carminati a 20 anni e Buzzi a 19 per l'inchiesta Mondo di mezzo

Latina, uccide ladro: indagato per eccesso colposo di difesa

Latina, uccide ladro: avvocato indagato per eccesso colposo di difesa

L'uomo ha sparato dopo aver sorpreso i malviventi in casa dei genitori

Vietata la 'marcia su Roma' di Forza Nuova: lo stop dalla questura

Vietata la 'marcia su Roma' di Forza Nuova: lo stop dalla questura

Tra le motivazioni gli elevati rischi per l'ordine pubblico. Ieri il no di Raggi e Minniti al corteo

Roma, evasione Rebibbia: chiesto processo a ex direttore e altri 13

Roma, evasione Rebibbia: chiesto processo a ex direttore e altri 13

Secondo la pm il personale del carcere avrebbe facilitato la fuga di tre detenuti con una serie di omissioni