Venerdì 09 Dicembre 2016 - 12:15

Roma, trovato il cadavere della studentessa cinese scomparsa

Il copro era vicino alla ferrovia, la ragazza potrebbe essere stata investita da un treno

Roma, trovato cadavere della studentessa cinese scomparsa

Il corpo senza vita di una giovane donna dai tratti somatici asiatici è stato trovato alle 3 di notte a Roma, lungo il tratto ferroviario adiacente a via Guglielmo Sansoni in zona Tor Sapienza. Si tratta di Zhang Yao, la studentessa cinese scomparsa lunedì in quella zona, dopo esserci recata all'Ufficio Immigrazione. Il corpo era riverso in un cespuglio. Secondo le prime ipotesi, la ragazza potrebbe essere stata investita da un treno in corsa. E' stata la coinquilina di Zhang Yao a ricevere l'ultimo disperato appello della ragazza. Zhang, figlia di un imprenditore di Hoholot, città della Mongolia da 3 milioni di abitanti, ha chiamato l'amica intorno alle 12.40 di lunedì mattina. "Sto inseguendo tre uomini che mi hanno appena strappato la borsa, chiama qualcuno", le sue parole all'amica.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roma, coppia gay denuncia: "Scontrino omofobo al ristorante". Licenziato il cameriere

A fine cena, il conto riportava la scritta 'No Pecorino, Si Frocio'. La giustificazione del locale: "È un errore del pc". Marrazzo (Gay Center): "Revocare la licenza". Il Campidoglio condanna il "gravissimo episodio"

Prima prova di maturità al liceo Manzoni in via orazio

Maturità, Miur: cresce percentuale promossi, oltre 6mila i 100 e lode

Le rivelazioni del ministero sui primi risultati relativi agli Esami di Stato della scuola secondaria di II grado. In Puglia gli studenti migliori

Vibo Valentia, 'giardini segreti' di marijuana: scoperte 26mila piante del clan

Colpo all'associazione criminale capeggiata da Emanuele Mancuso

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Navi Open Arms sbarcate a Palma: a bordo i due corpi e Josefa. Ong denuncia Libia e Italia per omicidio colposo

I cadaveri della donna e del bimbo, recuperati a largo delle coste della Libia, erano stati ripresi in un video choc pubblicato dall'ong su Twitter. La superstite tratta in salvo sarà affidata alle cure mediche. Nuovo sbarco a Lampedusa