Lunedì 20 Giugno 2016 - 13:15

Roma, scoperto con 15 carte clonate: arrestato 21enne

Trovate altre tre carte di credito nell'abitazione del giovane

Roma, scoperto con 15 carte clonate: arrestato 21enne

Tentava ripetutamente di prelevare contante al bancomat, quando è stato notato dalla polizia e avvicinato dagli agenti, che lo hanno trovato in possesso di 15 carte di credito clonate. E' finito in manette a Roma un 21enne libico arrestato nel quartiere San Paolo.

A tradirlo l'atteggiamento equivoco: il giovane ogni volta, al sopraggiungere dei passanti, sospendeva l'operazione fingendo di conversare al cellulare. Dalla perquisizione effettuata anche presso l'abitazione, i poliziotti hanno rinvenuto altre tre carte di credito ed un pc portatile, probabilmente utilizzato per la clonazione.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, temperature vicine allo zero, persone infreddolite a porta Nuova

Nebbia e gelo: il meteo del 17 e del 18 dicembre

Continuano a scendere le temperature in questo nuovo inizio di settimana

REALI DI SAVOIA

Vittorio Emanuele III in Italia, la comunità ebraica contro il rientro: "Fatto inquietante"

La salma, partita da Alessandra d'Egitto durante la notte, è arrivata al santuario di Vicoforte

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Le spoglie sono ora al Santuario di Vicoforte e presto potrebbero arrivare anche quelle del marito, re Vittorio Emanuele III

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere