Martedì 05 Aprile 2016 - 09:15

Roma, Raggi: Noi competenti, porteremo Atac in pareggio

"Vogliamo competenza sui temi e fiducia nelle persone", ha detto la candidata a sindaco del M5S

Roma, Raggi: Squadra competente, porteremo Atac in pareggio

"Se riusciremo a trovare persone prima delle elezioni lo dichiareremo. Stiamo procedendo attraverso l'esame dei curricula e delle persone: vogliamo competenza sui temi e fiducia nelle persone. Molti tecnici hanno già lavorato con noi in questi anni. Stiamo già facendo una selezione. Vogliamo stare attenti - visto che Roma è un piatto ghiotto - agli arrivi dell'ultimo secondo". Lo ha detto Virginia Raggi, candidata sindaco a Roma per il Movimento 5 Stelle a Rai Radio1 parlando della 'squadra' che lavorerà con lei in vista delle comunali di Roma.

SPRECHI. "Il primo punto da affrontare è la lotta agli sprechi che nessuna amministrazione ha mai portato avanti. Sono una 'sacca' in cui finiscono soldi e servizi che si trasformano in privilegi con cui i partiti vecchi ci hanno costruito imperi. Si tratta di un miliardo di euro all'anno che viene sottratto all'amministrazione" ha sottolineato Raggi. "In passato ha votato a sinistra, poi a un certo punto ho capito che si trattava di un grande inganno, perché alle parole non faceva seguire i fatti" ha detto Raggi. "Nel M5S - ha spiegato - ci sono persone che hanno un'estrazione politica diversa, ma alla fine le soluzioni si trovano e ci accomunano".

ATAC.  "Vogliamo riorganizzare il trasporto pubblico. Dobbiamo incidere sul lato dei costi, rappresentato dagli appalti e dalle consulenze milionarie che, invece, potrebbero essere svolti in seno all'Atac. Vogliamo recuperare entrate", visto che ogni anno "Atac perde 600 milioni di euro" ha detto Virginia Raggi . Inoltre, ha aggiunto, "vogliamo riportare il bilancio di Atac in pareggio e poi eventualmente in utile, per comprare mezzi pubblici in grado di rinfoltire la flotta, che è scarsa e vecchia".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Renzi: Vogliamo raddoppiare la 14esima alle pensioni minime

Renzi: Vogliamo raddoppiare la 14esima alle pensioni minime

L'annuncio del premier a 'Quinta Colonna' su Rete4

Referendum, Serracchiani: E' una grandissima prova di democrazia

Referendum, Serracchiani: E' una grandissima prova di democrazia

"Adesso mi auguro che possa iniziare un confronto nel merito" dice la vicesegretaria PD

Referendum, si voterà il prossimo 4 dicembre

Referendum, si voterà il 4 dicembre. Renzi: E' l'ultima occasione per cambiare

La decisione è stata presa questo pomeriggio durante il Consiglio dei Ministri. Bagnasco: Appuntamento importante

L'allarme dei vescovi su migranti e lavoro, Bagnasco denuncia: Serve più Europa

L'allarme dei vescovi su migranti e lavoro: Serve più Europa

" Ue tema la paura dell'altro, non gente disperata". Sul referendum: "Appuntamento importante, informatevi"