Giovedì 23 Giugno 2016 - 20:45

Raggi su Facebook: Pronte 2 lettere per aziende municipalizzate

L'annuncio della neosindaca della capitale in un video su Facebook

Roma, Raggi: Pronte 2 lettere per alcune aziende municipalizzate

 "Sto facendo protocollare due lettere, che partiranno nelle prossime ore, per alcune aziende municipalizzate, vogliamo capire esattamente alcune cose, alcuni dati gestionali, alcuni dati economico-finanziari: il punto è tirare una linea su quel che è stato e come si può, da subito, ripartire con il piede giusto". Così Virginia Raggi, il nuovo sindaco di Roma, in un video pubblicato su Facebook per "far entrare i romani nelle istituzioni", in cui la prima cittadina mostra il suo ufficio e si affaccia sul "famoso balconcino", con spettacolare vista sui Fori. "Roma merita di essere amata, e credo veramente che questa sia l'occasione che tanti aspettavano", conclude Raggi.

IL VIDEO SUL SOCIAL. Inizieremo con un audit sul debito, e dovremo poi provare a rinegoziare i tassi di interesse (dello stesso debito della Capitale, che supera i 13 miliardi di euro ndr), perché i cittadini romani non possono pagare per debiti che sono stati contratti da altri, debiti che peraltro neanche conoscono". Così la sindaca su Facebook per "far entrare i romani nelle istituzioni", in cui la prima cittadina mostra il suo ufficio e si affaccia sul "famoso balconcino", con spettacolare vista sui Fori.

LOTTA AGLI SPRECHI. "Dobbiamo poi avviare una seria lotta agli sprechi, e abbiamo visto che Roma Capitale spreca almeno 1,2 miliardi l'anno: noi dobbiamo aggredire questi sprechi e trasformarli in servizi" ha detto Raggi nel video pubblicato su Facebook per "far entrare i romani nelle istituzioni", in cui la prima cittadina mostra il suo ufficio e si affaccia sul "famoso balconcino", con spettacolare vista sui Fori.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Senato - ddl sul biotestamento

Elezioni, Camere sciolte prima di Capodanno. 4 marzo possibile election day

Prende quota la scelta di un unico giorno di voto per Politiche e Regionali

Senato - ddl su biotestamento

Biotestamento, giovedì ok finale e sarà legge. Ecco cosa prevede

Ha retto l'asse Pd-M5S: i diversi voti a scrutinio segreto che avrebbero potuto modificare la legge sono stati respinti con una maggioranza tra i 144 agli oltre 160 consensi

Presentazione libro di Bruno Vespa "Soli al Comando"

Berlusconi: "Se non c'è maggioranza avanti con Gentiloni, poi voto". E Salvini sospende ogni incontro col Cav

L'ira del leader della Lega: "Voglio spiegazioni sul voto contrario di Fi all'iter veloce per la legge Molteni"