Martedì 14 Giugno 2016 - 14:30

Roma, ragazza trovata morta al Forlanini: si indaga per omicidio

Inizialmente le indagini sulla morte della 16enne si erano concentrate sull'ipotesi di istigazione al suicidio

Roma, viaggio nei reparti abbandonati dell'ospedale Forlanini

La procura di Roma indaga per omicidio volontario e spaccio di sostanze stupefacenti in merito alla morte di Sara Bosco, la sedicenne trovata morta qualche giorno fa in una zona dismessa dell'ospedale Forlanini di Roma. In un primo momento le indagini sulla morte della giovane, che aveva problemi di tossicodipendenza, si erano concentrate sull'ipotesi di istigazione al suicidio.

Secondo quanto si apprende, nell'inchiesta, coordinata dal pm Antonino Di Maio, sarebbe già indagato lo spacciatore che ha fornito alla ragazza la droga che con tutta probabilità ne ha provocato la morte. La certezza in merito arriverà dai risultati degli esami tossicologici fatti nel corso dell'autopsia.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Maratona Race for the Cure

Race for the cure, Roma corre in 'rosa' contro il tumore al seno

I partecipanti alla gara di solidarietà della Capitale hanno superato quelli degli eventi in Usa, dove l'iniziativa è nata

Foto tratta da Twitter

Roma, albero di 20 metri cade in viale delle Milizie e danneggia bus

Le fronde hanno infranto un finestrino posteriore dell'autobus dell'Atac

Roma, autobus in fiamme in pieno centro

Roma, si allarga l'indagine sui bus in fiamme: inquirenti in officina

Ieri un altro caso vicino piazza Venezia. Da gennaio oltre dieci roghi sono divampati sui mezzi Atac

Raid dei Casamonica in un bar: donna disabile presa a cinghiate

I due esponenti del clan volevano essere serviti per primi, lei si ribella e viene pestata. Sul caso indaga la Dda