Giovedì 12 Maggio 2016 - 18:30

Roma, polizia sgombera attivisti per la casa in Campidoglio

Cariche contro movimenti scesi in piazza per le "politiche abitative". Polizia: Costretti perché aggrediti con un gommone

Scontri durante una manifestazione per il diritto alla casa in Campidoglio

Continua ad essere bloccata a Roma via di San Venanzio, ai piedi della collina del Campidoglio, dopo le cariche con gli idranti della polizia contro alcuni esponenti dei movimenti per la casa, scesi in piazza per le "politiche abitative".

Le forze di polizia presenti in piazza del Campidoglio, a due passi dal municipio di Roma, si sono viste "costrette all'intervento dopo l'attacco improvviso di un gruppo di manifestanti che hanno aggredito le forze dell'ordine, anche con l'utilizzo di un gommone e lancio di oggetti". Lo si legge in un comunicato della Polizia.

I movimenti per la casa a Roma rimproverano all'amministrazione capitolina, guidata dal commissario straordinario Francesco Paolo Tronca, di "sabotare la delibera regionale sull'emergenza abitativa con ogni mezzo a disposizione" e per questo sono scesi in piazza.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Blitz allevatori all'Antitrust per la 'Guerra del latte'

Antitrust, al via il convegno a Treviso con Laitenberger e Pitruzzella

Il 24 e il 25 maggio torna la tredicesima edizione del convegno

Roma, la sindaca Raggi in ospedale per un malore

Livorno, crolla solaio in una scuola: ferito professore

L'uomo è salito su un pannello divisorio di cartongesso per aprire una finestra

Roma, allarme bomba in via della Conciliazione

"C'è una bomba in banca": falso allarme in una filiale vicino San Pietro a Roma

Una telefonata anonima con voce femminile al 112 aveva segnalato la presenza dell'ordigno tra via della Concilazione e via San Pio X

"Mangia in piedi come un animale", bimbi insultati e maltrattati: arrestate due maestre a Parma

In manette due insegnanti di Colorno accusate di violenze su alunni della materna. Codacons: "Installare telecamere nelle scuole". Un altro caso a Udine