Lunedì 02 Maggio 2016 - 11:00

Roma, picchia e tenta di violentare la compagna: arrestato

L'uomo era ubriaco e sotto effetto di droghe

Roma, picchia e tenta di violentare la compagna: arrestato

Un uomo di 31 anni, ubriaco e sotto effetto di droga, è stato arrestato a Roma per lesioni e tentata violenza sessuale contro la compagna. L'intervento degli agenti del reparto volanti è scattato dopo la segnalazione da parte di un addetta alla reception di un albergo: la dipendente ha riferito di una richiesta d'aiuto arrivatale da una cliente in lacrime. Nella circostanza la vittima cercava di scappare dal suo compagno, il quale l'aveva picchiata cercando poi un violento approccio sessuale.

All'arrivo delle volanti e degli agenti del commissariato Esposizione, l'uomo è stato fermato e identificato. L'aggressore è stato accompagnato negli uffici di polizia e, al termine degli accertamenti, arrestato e portato in carcere. La vittima è stata invece accompagnata in ospedale e sottoposta a cure mediche per le lesioni ricevute.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Otto persone indagate per blitz Forza Nuova sotto la sede di Repubblica: una è minorenne

Sono state riconosciute con l'aiuto dei video delle telecamere di sorveglianza

Roma, esploso ordigno all'esterno della caserma dei Carabinieri Caccamo

Roma, gli anarchici rivendicano l'attentato alla caserma dei carabinieri di San Giovanni

La bomba è esplosa alle 5,30 in via Birmania. Nessun ferito. La Federazione Anarchica Informale: "Portata la guerra a casa di Minniti"

Spedizione di Forza Nuova sotto la sede di Repubblica

Una dozzina i militanti con bandiere e fumogeni. Su Fb la rivendicazione. Solidarietà da Renzi a Beppe Grillo passando per Giorgia Meloni

Roma, donna trascinata dalla metro: Atac reintegra il macchinista

Il dipendente non sarà impiegato nel servizio passeggeri, ma nella manovra dei treni in deposito