Lunedì 04 Giugno 2018 - 12:45

Roma, molesta passanti in strada: la ministra Bongiorno chiama i vigili e lo fa bloccare

Mentre passeggiava nel centro di Roma ha visto l'uomo ubriaco e seminudo ed è subito intervenuta

Parte il Governo Conte, gli arrivi al Quirinale per il giuramento

Ubriaco e mezzo nudo ha molestato alcuni passanti in strada domenica nel tardo pomeriggio, intorno alle 18, in pieno centro a Roma, all'altezza della Basilica di Sant'Andrea delle Fratte nel centro di Roma. In quel momento passava la neo ministra della Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno, che è intervenuta.

L'avvocato Bongiorno non ha perso tempo e ha segnalato il molestatore davanti alla chiesa, a due passi da piazza di Spagna, ai vigili urbani che hanno bloccato.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Stadio Roma, nuove ammissioni dal manager di Parnasi: "Lanzalone? Era il Campidoglio"

Interrogato dai pm Luca Caporilli, il dirigente stretto collaboratore del costruttore finito in manette

Virginia Raggi esce dal Campidoglio per andare in procura

Stadio della Roma, Raggi di nuovo in procura. Di Maio: "Lanzalone in Acea? Fu premiato il merito"

Già venerdì scorso la sindaca aveva chiarito una serie di dettagli della collaborazione instaurata con l'ex presidente della partecipata coinvolto nello scandalo

Stadio della Roma, interrogatori e prime ammissioni: cresce numero indagati

Lanzalone, l'avvocato ex presidente di Acea, ha respinto ogni accusa. Per la procura: avrebbe aiutato Parnasi facendo gli interessi suoi anziché quelli del Comune

Presentazione del progetto del nuovo stadio della Roma

Stadio della Roma, il suo futuro è appeso a un filo: un iter lungo sei anni

La bufera giudiziaria che ha travolto il progetto da un miliardo mette a rischio la realizzazione dell'impianto