Giovedì 22 Giugno 2017 - 20:30

Roma, Marra intercettato: Raggi? Fa la vittima e scappa

"È arrabbiata, soltanto perché sta tastando la cosa che lei ha promosso mio fratello"

Roma, Marra intercettato: Raggi? Fa la vittima e scappa

"E basta a fare la vittima. Sta facendo la vittima, diglielo 'basta a fare la vittima". Così, nel novembre dello scorso anno, un mese prima del suo arresto, Raffaele Marra, allora capo del personale del Campidoglio, parla al telefono con una sua amica, Concetta, e si sfoga riguardo alle difficoltà del suo rapporto con la sindaca Virginia Raggi.

"Si lamenta sempre. Se ci so' problemi, rimetto il mandato. Ma piu' di questo che ha da fa' 'na persona? - dice Marra - E mando i messaggi e lei non mi risponde, e io che cosa possa fa'?".

Marra nella conversazione, che fa parte delle intercettazioni depositate al processo che lo vede imputato per corruzione insieme a a Sergio Scarpellini, parla dell''arrabbiatura' nei suoi confronti da parte della sindaca. "È arrabbiata, soltanto perché sta tastando la cosa che lei ha promosso mio fratello, o non se n'è accorta o ho comandato io. Cioè io l'ho tradita. Dovevo evitare che lei potesse passa' i guai e non gliel'ho detto. Ma io non sono il tipo che approfitta alle spalle degli altri, caratterialmente non m'appartiene proprio 'na cosa del genere".

Poi Marra aggiunge che la sindaca con lui non parla "perché ha paura e scappa". "Perché quando lei parla con me, è in soggezione - prosegue - Lei mi dice 'na cosa, se non è vero io lo dico. Come ho sempre fatto pure co' Gianni (Alemanno, ndr), come ho fatto sempre con la Polverini. Io se la cosa non è come dicono loro, glielo dico ma a fin di bene. Non per fare il presuntuoso".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma, maltempo con pioggia e nuvole

Meteo, nuvole e temperature in calo: le previsioni per il 20 e il 21 agosto

Tempo instabile soprattutto sul medio-basso Adriatico

Grosseto, capo vigili di Monte argentario spara a figlio e si uccide

Roma, cancello si scardina: bimbo muore a 4 anni

Il cancello si è sganciato dai binari e gli è caduto addosso: per il piccolo non c'è stato nulla da fare

Turisti e sicurezza in città'

Isis minaccia su Telegram: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

Lo riferisce l'organizzazione Usa Site. Il Viminale comunica di aver espulso due marocchini e un siriano per motivi di pericolosità sociale

Trovato cadavere carbonizzato in un prato vicino ad Aosta

Per il momento non è stato possibile identificare la vittima