Lunedì 08 Febbraio 2016 - 18:00

Roma, madre e figlio trovati morti in casa: forse omicidio-suicidio

La donna aveva 89 anni, l'uomo 60. I corpi, a una prima analisi, non presentano ferite visibili

Omicidio in Via della Giuliana

Madre e figlio sono stati trovati morti in casa a Roma dalla polizia. Il rinvenimento è stato fatto dopo che una collega dell'uomo, che non lo sentiva da almeno una settimana, ha lanciato l'allarme. Gli agenti sono interventuti nell'appartamento in via della Giuliana, nel quartiere Prati, e hanno trovato la casa in perfetto ordine. I corpi, a una prima analisi, non presentano ferite visibili. Nessun biglietto è stato trovato. La donna ha 89 anni, l'uomo è Roberto Di Bella, penalista di 65 anni. I due corpi sono stati rinvenuti in avanzato stato di decomposizione. La pista più accreditata è quella dell'omicidio-suicidio, anche s enon si esclude nulla.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, si costituisce pirata della strada: è un sottufficiale dell'aeronautica

Milano, si costituisce pirata della strada: è un sottufficiale dell'aeronautica

Si tratta di un italiano nato nel 1989: nel weekend ha investito due ragazze

Visioni della Madonna: la testimonianza di Iva Zanicchi

Visioni della Madonna: la testimonianza di Iva Zanicchi

Verità o speculazione? Se ne parla a 'Pomeriggio 5'

Michele Misseri: La verità su Sarah la sappiamo io e Dio

Michele Misseri: La verità su Sarah la sappiamo io e Dio

"Fosse stata veramente mia figlia di certo non mi sarei preso la colpa"

Napoli, 'tassa' al clan per spacciare e penali per ritardo: 6 in manette

Napoli, 'tassa' al clan per spacciare e penali per ritardo: 6 in manette

Estorsione, porto illegale di armi, detenzione e spaccio di droga le accuse