Martedì 13 Giugno 2017 - 10:15

Migranti, Raggi al prefetto: Limitare nuovi arrivi a Roma

La sindaca: "Impossibile ipotizzare ulteriori strutture di accoglienza"

Roma, lettera di Raggi al prefetto: Una moratoria sui nuovi arrivi dei migranti

Lettera della sindaca di Roma Virginia Raggi al prefetto di Roma, Paola Basilone, nella quale richiede al ministero dell'Interno, "una moratoria sui nuovi arrivi" di migranti  nella Capitale. Il primo cittadino ritiene infatti "impossibile, oltre che rischioso, ipotizzare ulteriori strutture di accoglienza" sul territorio. "In considerazione degli elevati flussi di migranti non censiti questa amministrazione - scrive Raggi al prefetto - auspica che le valutazioni sulle dislocazioni di nuovi insediamenti tengano conto della evidente pressione migratoria cui è sottoposta Roma Capitale e delle possibili devastanti conseguenze in termini di costi sociali e di protezione degli stessi beneficiari".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Palazzo Chigi - Consiglio dei Ministri

Ius soli, Gentiloni riapre partita: Conquista di civiltà. Salvini: Follia

"Diventando cittadini italiani si acquisiscono diritti ma anche doveri", dice il premier. Durissima la risposa della destra

Ministero dell'Interno. Firma del "Patto nazionale per un Islam italiano"

Terrorismo, due marocchini e un siriano espulsi da Italia

Con questi rimpatri, 70 nel solo 2017, salgono a 202 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso espulsi

L'Italia piange Bruno e Luca. Mattarella: "Lotta al terrore"

La politica si stringe nel dolore delle famiglie

Roberto Tamagna del Movimento 5 Stelle

Riforma costituzionale M5S: meno parlamentari e stop Cnel

Nel programma Cinquestelle ci sono la riduzione dell'indennità parlamentare e la limitazione dell'immunità penale