Lunedì 02 Maggio 2016 - 15:45

Roma, incendio ospedale S. Camillo: procura indaga su morte paziente

Nell'incendio è morto un uomo di 65 anni di origini moldave

Roma, incendio ospedale S. Camillo: procura indaga su morte paziente

La procura di Roma ha aperto un fascicolo, per ora senza indagati, a seguito dell'incendio avvenuto sabato nell'ospedale San Camillo di Roma, nel quale è morto un paziente. L'indagine per omicidio colposo è coordinata dal pm Silvia Sereni. A lei arriverà presto la relazione dei vigili del fuoco e quanto scoperto dalla polizia che si è occupata di tutti i rilievi sul luogo del rogo. Nell'incendio è morto un uomo di 65 anni di origini moldave, il cui corpo è stato ritrovato carbonizzato. Le fiamme sarebbero divampate in una sola stanza, al secondo piano dell'ala 'Maroncelli'. Dopo l'incendio è stata decisa l'evacuazione di due piani dell'edificio, a scopo precauzionale.

La Regione ha nominato una commissione speciale a cui è stato demandato il compito di preparare una relazione dettagliata sui fatti. Gli esperti dovranno consegnare la relazione finale direttamente al presidente Nicola Zingaretti entro una settimana. La Commissione dovrà individuare ed esaminare tutti  gli elementi utili a definire le cause che hanno determinato l'evento e dovrà anche procedere a un audit interno per verificare la puntuale e corretta applicazione di tutte procedure previste.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Maratona Race for the Cure

Race for the cure, Roma corre in 'rosa' contro il tumore al seno

I partecipanti alla gara di solidarietà della Capitale hanno superato quelli degli eventi in Usa, dove l'iniziativa è nata

Foto tratta da Twitter

Roma, albero di 20 metri cade in viale delle Milizie e danneggia bus

Le fronde hanno infranto un finestrino posteriore dell'autobus dell'Atac

Roma, autobus in fiamme in pieno centro

Roma, si allarga l'indagine sui bus in fiamme: inquirenti in officina

Ieri un altro caso vicino piazza Venezia. Da gennaio oltre dieci roghi sono divampati sui mezzi Atac

Raid dei Casamonica in un bar: donna disabile presa a cinghiate

I due esponenti del clan volevano essere serviti per primi, lei si ribella e viene pestata. Sul caso indaga la Dda