Venerdì 08 Settembre 2017 - 18:45

Roma respinge per sempre i centurioni

La sentenza definitiva del Consiglio di Stato dà ragione al Comune

Roma, Degrado a Castel Sant'Angelo

Il Consiglio di Stato blocca per sempre i centurioni: il comune di Roma ha ragione. I giudici confermano quindi la decisione del Tar che aveva dato luce verde all'ordinanza del Campidoglio, con la quale è stato disposto il divieto in un'ampia zona, costituente praticamente tutto il Centro storico di Roma, "di qualsiasi attività che prevede la disponibilità di essere ritratto come soggetto di abbigliamento storico, in fotografie o filmati, dietro corrispettivo in denaro". Secondo il Consiglio di Stato quindi "il Comune ha basato il provvedimento adottato su esigenze di tutela del patrimonio storico, effettivamente non irragionevolmente valutate e certamente prevalenti rispetto alle esigenze di tutela esposte dai ricorrenti, ancorché di evidente rilevanza". Pertanto, proseguono da Palazzo Spada, "appare legittima la riedizione dell'ordinanza sindacale".

La sentenza del Consiglio di Stato è definitiva e dovrebbe rappresentare la fine del controverso fenomeno tipicamente romano.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Allarme bomba in via della Conciliazione a Roma

Roma, truffato due volte in un giorno, fa arrestare tre persone

L'uomo è stato preso di mira con il trucco dello specchietto. La seconda volta, gli hanno portato via tremila euro per i danni a un orologio

Roma, allarme bomba in via della Conciliazione

"C'è una bomba in banca": falso allarme in una filiale vicino San Pietro a Roma

Una telefonata anonima con voce femminile al 112 aveva segnalato la presenza dell'ordigno tra via della Concilazione e via San Pio X

Maratona Race for the Cure

Race for the cure, Roma corre in 'rosa' contro il tumore al seno

I partecipanti alla gara di solidarietà della Capitale hanno superato quelli degli eventi in Usa, dove l'iniziativa è nata

Foto tratta da Twitter

Roma, albero di 20 metri cade in viale delle Milizie e danneggia bus

Le fronde hanno infranto un finestrino posteriore dell'autobus dell'Atac