Giovedì 06 Ottobre 2016 - 21:45

Roma, Grillo denuncia: Ordigno in casa collaboratore giunta

Le forze dell'ordine lo "hanno valutato come un atto intimidatorio" ma "non ci fermeranno"

Roma, Grillo denuncia: Ordigno in casa collaboratore giunta

L'innesco di un ordigno è stato ritrovato nell'abitazione di un collaboratore della giunta di Roma. La denuncia arriva direttamente dal blog di Beppe Grillo, dove il leader pentastellato e la sindaca capitolina firmano un post dal titolo 'Un ordigno non ci fermerà'. "Nessuno deve restare indietro, nessuno deve rimanere solo. Lo abbiamo detto sempre e lo diciamo con più forza oggi perché uno di noi, un cittadino, un collaboratore della giunta M5S di Roma, è stato oggetto di una minaccia inaccettabile in un Paese civile: il ritrovamento dell'innesco di un ordigno nella sua abitazione a Roma", si legge. "Si tratta di un messaggio che le forze dell'ordine, alle quali va un ringraziamento per il lavoro svolto con serietà e discrezione, hanno valutato come un atto intimidatorio. Diamo fastidio a qualcuno".

"Le indagini sono in corso - continuano Grillo e Raggi - e non vogliamo disturbare chi se ne sta occupando in queste ore. Siamo pronti a collaborare con le forze dell'ordine e chiediamo al ministero dell'Interno di intervenire quanto prima. Intanto, però, non dobbiamo lasciarci spaventare. Dobbiamo fare quadrato attorno a chi di noi viene attaccato, perché siamo una comunità unita che affronta i problemi insieme. Nessuno deve essere lasciato solo. Questo è il momento di dimostrarlo. I cittadini ci stiano vicino", invocano nel post.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Matteo Renzi

Primarie Pd, Renzi vince in casa di Emiliano

Per l'ex premier il 55% dei voti nel circolo di Bari in cui è iscritto il governatore pugliese

Minzolini, da pg ok ad affidamento in prova ai servizi sociali

Minzolini, da pg ok ad affidamento in prova ai servizi sociali

Ha chiesto tramite il suo legale di svolgere l'affidamento in prova presso la Comunità di Sant'Egidio

Legge elettorale, No di Mdp al Mattarellum: Non ci sono numeri

Legge elettorale, No di Mdp al Mattarellum: Non ci sono numeri

No "di metodo e non di merito" spiega D'Attorre

De Magistris: Al gasdotto in Puglia preferiamo ulivi, terra e mare

De Magistris: Al gasdotto in Puglia preferiamo ulivi, terra e mare

"No Tap è lotta di liberazione. La lotta per i beni comuni è manifesto politico!"