Domenica 28 Febbraio 2016 - 15:30

Roma, Giachetti: Candidato di Renzi? Ho deciso io di correre

E se sono amico di Renzi non significa che con il governo non occorrerà aprire un fronte su alcuni temi per Roma

Roberto Giachetti

"Sono il candidato di Renzi? Se faccio il candidato sindaco di Roma è perché l'ho deciso io e non perché l'ha deciso Renzi. E se sono amico di Renzi non significa che con il governo non occorrerà aprire un fronte su alcuni temi per Roma, per esempio la presenza delle forze armate nella metropolitana anche dopo il Giubileo perché ha abbattuto la microcriminalità". Così il deputato Pd Roberto Giachetti, candidato alle primarie del centrosinistra, a In 1/2 ora da Lucia Annunziata su RaiTre.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Gentiloni parla di Ue, Di Battista attacca: "Lei è solo un fantasma"

Gentiloni parla di Ue, Di Battista attacca: "Lei è solo un fantasma"

Il premier preso di mira dopo il suo intervento alla Camera in vista del Consiglio europeo del 19 e 20 ottobre

Bankitalia, stop Pd a Visco agita il Colle: "Si guardi all'interesse del Paese"

Bankitalia, stop Pd a Visco agita il Colle: "Si guardi all'interesse del Paese"

La mozione dem mette in dubbio la riconferma dell'attuale governatore a palazzo Koch

La foto postata da Chiara Appendino su Facebook

Torino, Appendino indagata per falso: "Non ho nulla da nascondere"

Il procedimento è relativo alla vicenda Ream. La sindaca già dai pm: "Abbiamo chiarito tutto"

Bankitalia, approvata la mozione del Pd contro Visco: "Figura idonea per fase nuova"

Bankitalia, ok a mozione Pd contro Visco. Mattarella: "Si rispetti l'interesse del Paese"

I dem: "Serve figura idonea per una nuova fase". Il governatore disponibile ad essere audito dalla commissione d'inchiesta