Lunedì 06 Giugno 2016 - 15:45

Roma, Giachetti: Accordo con Marchini al ballottaggio? No

E si rivolge alla sfidante M5s Virginia Raggi: "Ora si azzera tutto, me la gioco"

Roma, Roberto Giachetti al voto per le comunali

Un accordo al ballottaggio con Alfio Marchini? "No". E' secca la risposta di Roberto Giachetti, candidato a sindaco di Roma, durante la conferenza stampa a commento dei risultati delle comunali.

"Adesso si azzera tutto e vorrei che questo fosse chiaro a tutti, anche a chi pensa di avere già vinto", ha sottolineato Giachetti, commentando i risultati che lo hanno portato al ballottaggio con la pentastellata, Virginia Raggi. "C'è un secondo tempo da giocare e io intendo giocarmelo fino in fondo - assicura Giachetti -  non sono una persona che di fronte alle sfide si tira indietro. Fino all'ultimo giorno, chi pensa di avere già chiuso la partita si sbaglia". Giachetti ha aggiunto: "L'affluenza a Roma "registra una inversione di tendenza rispetto alla precedenti elezioni, e chi fa politica deve essere contento di questa ripresa di fiducia". 
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Seggi aperti in Valle d'Aosta: al voto per eleggere il Consiglio regionale

In 103mila alle urne per scegliere i consiglieri, che dovranno poi indicare il presidente

Governo, partita del premier al rush finale. Identikit del leader porta a Spadafora

Restano in gioco anche Conte, Roventini, Fraccaro e Bonafede. E Di Maio? Il pentastellato non è ancora uscito di scena, ma si dice pronto al passo indietro

Luigi Di Maio ad Ivrea al gazebo del Movimento 5 stelle

Tav, Di Maio: "Diremo alla Francia che non serve più"

Ma per molti la questione è un po' più complicata

Hotel Ergife. Assemblea Nazionale del Partito Democratico

Pd, tutto rinviato: Martina ancora reggente, spaccatura congelata

Martina: "Se tocca a me, anche se sono poche settimane, tocca a me". Minoranza: "Finita l'era di Renzi"