Lunedì 06 Giugno 2016 - 15:45

Roma, Giachetti: Accordo con Marchini al ballottaggio? No

E si rivolge alla sfidante M5s Virginia Raggi: "Ora si azzera tutto, me la gioco"

Roma, Roberto Giachetti al voto per le comunali

Un accordo al ballottaggio con Alfio Marchini? "No". E' secca la risposta di Roberto Giachetti, candidato a sindaco di Roma, durante la conferenza stampa a commento dei risultati delle comunali.

"Adesso si azzera tutto e vorrei che questo fosse chiaro a tutti, anche a chi pensa di avere già vinto", ha sottolineato Giachetti, commentando i risultati che lo hanno portato al ballottaggio con la pentastellata, Virginia Raggi. "C'è un secondo tempo da giocare e io intendo giocarmelo fino in fondo - assicura Giachetti -  non sono una persona che di fronte alle sfide si tira indietro. Fino all'ultimo giorno, chi pensa di avere già chiuso la partita si sbaglia". Giachetti ha aggiunto: "L'affluenza a Roma "registra una inversione di tendenza rispetto alla precedenti elezioni, e chi fa politica deve essere contento di questa ripresa di fiducia". 
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Senato - ddl sul biotestamento

Elezioni, Camere sciolte prima di Capodanno. 4 marzo possibile election day

Prende quota la scelta di un unico giorno di voto per Politiche e Regionali

Senato - ddl su biotestamento

Biotestamento, giovedì ok finale e sarà legge. Ecco cosa prevede

Ha retto l'asse Pd-M5S: i diversi voti a scrutinio segreto che avrebbero potuto modificare la legge sono stati respinti con una maggioranza tra i 144 agli oltre 160 consensi

Presentazione libro di Bruno Vespa "Soli al Comando"

Berlusconi: "Se non c'è maggioranza avanti con Gentiloni, poi voto". E Salvini sospende ogni incontro col Cav

L'ira del leader della Lega: "Voglio spiegazioni sul voto contrario di Fi all'iter veloce per la legge Molteni"