Lunedì 15 Febbraio 2016 - 10:45

Roma, feci di ratto in cucina: polizia chiude ristorante

Si tratta di un locale in via Paolo di Dono con sporcizia ovunque e condizioni igienico sanitarie pessime

Roma, feci di ratto in cucina: polizia chiude ristorante

 La polizia ha fatto chiudere un ristorante cinese nel quartiere romano dell'Ardeatino a seguito dei controlli nella struttura. Nelle cucine gli agenti hanno trovato feci di ratto, sporco incrostato da mesi sulle pareti, sporcizia ovunque e in generale condizioni igienico sanitarie che a tutto potevano far pensare fuorché a un ristorante.
È successo sabato scorso in via Paolo di Dono: a seguito degli accertamenti sulle irregolarità sono state elevate sanzioni amministrative da parte dell'azienda sanitaria locale, che nel frattempo ha adottato il provvedimento di chiusura fino a che i titolari non adempieranno alle prescrizioni impartite.
I controlli, in diversi locali gestiti da cittadini cinesi, sono stati portati avanti dagli agenti del commissariato Tor Carbone, in collaborazione con vigili e asl RMC ufficio Ispettivo del Servizio igiene, alimenti e nutrizione.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Anziano restituisce borsa con 2mila euro: "Ho fatto una cosa normale"

"Quando ho visto tutti quei soldi, mi sono spaventato", racconta il 72enne

IL PRELIEVO AL BANCOMAT

La crisi spaventa: il denaro non circola, 38 miliardi di riserve in più

I cittadini accumulano per timore di nuove tasse, le imprese non investono perché non hanno fiducia nel futuro

Belgio, insetti da mangiare

Insetti a tavola dal 1 gennaio, più di 1 italiano su 2 è contrario

La maggior parte dei nuovi prodotti proviene da Paesi come la Cina o la Thailandia da anni ai vertici delle classifiche per numero di allarmi alimentari

Maltempo ponte della Liberazione - Nebbia al Passo del Tonale

Nuvole e temperature in calo: il meteo del 21 e del 22 ottobre

Le previsioni per sabato e domenica: il freddo inizia ad arrivare