Domenica 07 Agosto 2016 - 19:00

Roma, esplode villa: vittima e 'piromane' è Casamonica

Abitazione sè di membro del clan, che avrebbe avuto dissidi con 26enne

Roma, esplode villa: vittima è Casamonica, stava appiccando incendio

La villa di Ciampino dove è avvenuta l'esplosione che ha ucciso un 26enne è l'abitazione di un membro dei Casamonica che al momento dello scoppio non era presente sul posto. Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri, anche la vittima è un Casamonica ed era lì per dare fuoco alla villa ma poi sarebbe morto nell'esplosione. Tra il proprietario e la vittima ci sarebbero stati dei dissidi.

Ad avvalorare questa ipotesi ci sono anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza che i carabinieri di Frascati e Castelgandolfo stanno analizzando. La procura di Roma ha aperto un fascicolo sul fatto.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Otto persone indagate per blitz Forza Nuova sotto la sede di Repubblica: una è minorenne

Sono state riconosciute con l'aiuto dei video delle telecamere di sorveglianza

Roma, esploso ordigno all'esterno della caserma dei Carabinieri Caccamo

Roma, gli anarchici rivendicano l'attentato alla caserma dei carabinieri di San Giovanni

La bomba è esplosa alle 5,30 in via Birmania. Nessun ferito. La Federazione Anarchica Informale: "Portata la guerra a casa di Minniti"

Spedizione di Forza Nuova sotto la sede di Repubblica

Una dozzina i militanti con bandiere e fumogeni. Su Fb la rivendicazione. Solidarietà da Renzi a Beppe Grillo passando per Giorgia Meloni

Roma, donna trascinata dalla metro: Atac reintegra il macchinista

Il dipendente non sarà impiegato nel servizio passeggeri, ma nella manovra dei treni in deposito