Mercoledì 22 Giugno 2016 - 10:15

Roma, donna morta in casa nel quartiere Appio: arrestato figlio

Dall'appartamento è stato portato via del denaro

Roma, donna morta in casa nel quartiere Appio: interrogato figlio

Una donna è stata uccisa nell'appartamento nel quale viveva con il figlio a Roma. È successo in via Enea 58, nel quartiere Appio. È stato il figlio di 24 anni a chiamare la polizia dicendo di aver trovato la madre morta nella sua camera da letto, dopo aver sentito dei rumori provenire dall'appartamento. La donna, 63 anni, era stesa sul pavimento con una molletta stretta sul naso e un cuscino sul volto. Da un cassetto manca del denaro, ma la porta di casa non presenta segni di effrazione. Sul posto sono intervenuti la polizia e gli agenti della scientifica. Dopo un lungo interrogatorio, la polizia ha arrestato il figlio della donna.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Elena di Savoia visse mezzo secolo, dedicato a opere caritatevoli e filantropiche, che le fecero meritare la Rosa d'Oro della Cristianità

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Arrestato Igor, l'assassino spietato di Budrio: era in Spagna

Era ricercato da mesi. Fermato dopo un conflitto a fuoco in cui ha ucciso tre persone