Mercoledì 01 Giugno 2016 - 10:00

Roma, denuncia scomparsa marito: era stato narcotizzato da prostituta

La donna, dopo averlo fatto addormentare, lo ha derubato e si è data alla fuga

Roma, denuncia scomparsa marito: era stato narcotizzato da prostituta

I carabinieri di Roma hanno fermato una prostituta di nazionalità romena e 38 anni, per aver narcotizzato e derubato un cliente. La moglie dell'uomo, non vedendolo rientrare a casa, ne aveva denunciato la scomparsa.

Lui si era appartato in una casa con la prostituta che gli aveva offerto del succo di frutta con del sonnifero dentro. La vittima, 66 anni, è caduta dopo pochi istanti in un sonno profondo dal quale si è risvegliata solo il pomeriggio successivo: la prostituta si era dileguata e il portafogli e gli effetti personali dell'uomo erano spariti.

LEGGI ANCHE Milano, conosce donna su sito incontri: lei lo narcotizza e lo deruba

L'uomo a quel punto si è recato dai carabinieri della stazione di Roma Santa Maria del Soccorso per denunciare l'accaduto e ha saputo che dalla scorsa notte, su di lui, erano state avviate delle ricerche a seguito della denuncia di scomparsa. In breve i militari sono risaliti alla donna, che ha a suo carico diversi precedenti, e portata in carcere a Rebibbia.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Otto persone indagate per blitz Forza Nuova sotto la sede di Repubblica: una è minorenne

Sono state riconosciute con l'aiuto dei video delle telecamere di sorveglianza

Roma, esploso ordigno all'esterno della caserma dei Carabinieri Caccamo

Roma, gli anarchici rivendicano l'attentato alla caserma dei carabinieri di San Giovanni

La bomba è esplosa alle 5,30 in via Birmania. Nessun ferito. La Federazione Anarchica Informale: "Portata la guerra a casa di Minniti"

Spedizione di Forza Nuova sotto la sede di Repubblica

Una dozzina i militanti con bandiere e fumogeni. Su Fb la rivendicazione. Solidarietà da Renzi a Beppe Grillo passando per Giorgia Meloni

Roma, donna trascinata dalla metro: Atac reintegra il macchinista

Il dipendente non sarà impiegato nel servizio passeggeri, ma nella manovra dei treni in deposito