Mercoledì 15 Marzo 2017 - 08:45

Roma, corruzione in appalti: tra i 9 arrestati 2 dirigenti Asl

Indagati anche imprenditori e pubblici ufficiali

Roma, corruzione in appalti: tra i 9 arrestati 2 dirigenti Asl

Corruzione e turbativa di appalti nella sanità pubblica di Roma. I Nas della capitale hanno eseguito 9 provvedimenti restrittivi che prevedono la detenzione in carcere per due dirigenti di un'Asl della Capitale e un gestore di laboratori di analisi cliniche e gli arresti domiciliari nei confronti di altri 6 tra dipendenti Asl e imprenditori. I provvedimenti sono stati emessi nell'ambito di una articolata indagine della Procura di Roma che ha portato, tra l'altro, ad accertare gravi condotte corruttive e di turbativa di gara pubblica per l'assegnazione di opere manutentive di strutture sanitarie romane.

Nelle stesse indagini sono state indagate altre 10 persone tra dirigenti e pubblici ufficiali, imprenditori privati e altri soggetti ritenuti coinvolti in una ramificata rete di reciproche facilitazioni affaristiche finalizzate alla realizzazione di profitti e vantaggi personali, perpetrate mediante traffici di influenze e la redazione di false attestazioni.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Frosinone, 14enne confessa in un tema: "Mio padre mi ha violentato"

Gli abusi sarebbero avvenuti nella sua cameretta nell'estate 2017, quando aveva appena 13 anni

Domenica ecologica controlli della Polizia di Roma Capitale

Domenica ecologica a Roma: blocco totale auto, potenziata rete bus e metro

Nelle fasce orarie 7.30-12.30 e 17.30-20.30, è vietata la circolazione ai veicoli dotati di motore endotermico nella ZTL "Fascia Verde"

Controlli antispaccio della Polizia alle Colonne di San Lorenzo a Milano

Roma, abusava di una studentessa, arrestato il prof di Latino

E' successo al Liceo Massimo (privato) con sede all'Eur. Due mesi di gravi molestie, poi la ragazza si è confidata con i genitori

Spelacchio, l'albero di Natale a Piazza Venezia

Roma, Spelacchio addio: l'albero della discordia passa a nuova vita

L'abete natalizio verrà riciclato: gadget ricordo e una casetta di legno per bimbi