Mercoledì 15 Marzo 2017 - 08:45

Roma, corruzione in appalti: tra i 9 arrestati 2 dirigenti Asl

Indagati anche imprenditori e pubblici ufficiali

Roma, corruzione in appalti: tra i 9 arrestati 2 dirigenti Asl

Corruzione e turbativa di appalti nella sanità pubblica di Roma. I Nas della capitale hanno eseguito 9 provvedimenti restrittivi che prevedono la detenzione in carcere per due dirigenti di un'Asl della Capitale e un gestore di laboratori di analisi cliniche e gli arresti domiciliari nei confronti di altri 6 tra dipendenti Asl e imprenditori. I provvedimenti sono stati emessi nell'ambito di una articolata indagine della Procura di Roma che ha portato, tra l'altro, ad accertare gravi condotte corruttive e di turbativa di gara pubblica per l'assegnazione di opere manutentive di strutture sanitarie romane.

Nelle stesse indagini sono state indagate altre 10 persone tra dirigenti e pubblici ufficiali, imprenditori privati e altri soggetti ritenuti coinvolti in una ramificata rete di reciproche facilitazioni affaristiche finalizzate alla realizzazione di profitti e vantaggi personali, perpetrate mediante traffici di influenze e la redazione di false attestazioni.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roma, è morta la 13enne risucchiata dal bocchettone di aspirazione della piscina

È successo in un hotel di Sperlonga mentre stava facendo il bagno. Portata al policlinico Gemelli, non ce l'ha fatta

Fiamme negli studios di Cinecittà: distrutto il set dell'Antica Roma

L'incendio è divampato nella notte: a fuoco parti di rivestimenti e strutture di alcune scenografie. Basilica Aemilia non esiste più. Non ci sono feriti

Buche e asfalto disastrato a Roma

"Segnate le buche a Roma. O altri moriranno come mia figlia"

L'appello della madre di Elena Aubry, morta sulla Ostiense il 6 giugno scorso. E molti prendono le bombolette per tracciare il dissesto delle strade