Giovedì 10 Marzo 2016 - 09:15

Roma, Berlusconi: Salvini mal consigliato, vincerà Bertolaso

"Quello che succederà a Roma avrà effetti immediati anche a livello nazionale" ha detto l'ex Cavaliere

Silvio Berlusconi

"E' evidente che tutte le incertezze nel centro-destra favoriscono i nostri avversari. Temo che Salvini, che non conosce bene Roma, negli ultimi giorni sia stato mal consigliato. Io ho sempre lavorato, anche accettando obiezioni poco fondate, per l'unità del centro-destra. Ovviamente mi aspetto anche dagli altri leader della coalizione lealtà e un minimo di senso di responsabilità. Quello che succederà a Roma avrà effetti immediati anche a livello nazionale. Il voto di giugno potrà essere un primo avviso di sfratto al governo, non eletto, di Renzi". Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un'intervista al Messaggero. "Credo che non ci sarà alcun ballottaggio. Vince Guido Bertolaso al primo turno, perché siamo riusciti a trovare e convincere l'uomo giusto per far ripartire la Capitale", dice Berlusconi. "Mi dicono che Virginia Raggi non è soltanto telegenica, ma è anche un bravo avvocato. Ma questo non basta per governare una città complessa come Roma. I grillini hanno dimostrato di non saper amministrare neanche le piccole città. E Giachetti è un politico puro, senza attitudine amministrativa. Un ex radicale più abituato a dire no che sì". Quanto ad Alfio Marchini, "per gli elettori del centro-destra dopo la candidatura di Bertolaso votare per Marchini vuol dire sprecare il voto e fare così un favore alla sinistra". A livello nazionale, "non conosco dati che dimostrino una ripresa dell'economia", dichiara Berlusconi. Sulla Libia, "io sono fermamente contrario ai bombardamenti. Quanto ad un nostro intervento mi pare che il governo italiano cambi idea quasi ogni giorno. Si rivendica la guida di un'operazione militare, che non si capisce come dovrebbe svolgersi, il giorno dopo si esclude drasticamente un impegno delle nostre truppe, il giorno successivo ancora si dice che i tempi cominciano a farsi stretti. La voglia di protagonismo si somma, davvero, al dilettantismo".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Referendum, Renzi: Voti di destra decisivi, inutile girarci intorno

Referendum, Renzi: Voti di destra decisivi, inutile girarci intorno

"La sinistra, ormai, è in larghissima parte con noi"

Roma 2024, Campidoglio approva mozione per No a candidatura

Roma 2024, Campidoglio approva mozione per No a candidatura

I votanti erano 42: favorevoli 30, contrari 12, nessun astenuto

Dimissioni del ragionere generale, Campidoglio: Non risultano

Dimissioni del ragioniere generale, Campidoglio: Non risultano

Giallo sulla rimissione del mandato da parte di Stefano Fermante, non confermate dal Comune