Venerdì 23 Settembre 2016 - 15:15

Roma, appare in foto di inizio '900: caccia al villino fantasma

Si tratterebbe dell'unico esempio nella capitale di liberty

Roma, appare in foto di inizio '900: caccia al villino fantasma

E' scattata a Roma la caccia alla villa fantasma. Si tratta di una casa liberty di inizio secolo che è spuntata inaspettatamente in vecchie foto e non si sa dove sia. Si tratterebbe dell'unico esempio nella capitale di liberty, stile che nella capitale non ha mai trovato patria. Le foto risalgono al 1911: le ha trovate recentemente un collezionista romano, Andrea Dorliguzzo, scartabellando tra vecchie carte in mansarda. Da una busta di famiglia sono spuntati una ventina di negativi che hanno attirato la sua curiosità. Le foto sono un tuffo nel passato: immagini dell'esposizione nazionale etnografica del 1911, del Tevere, di una casina galleggiante sul fiume, uno scorcio di piazzale Esedra, canottieri baffuti. E quelle di una bellissima dimora stile liberty. Che non si sa dove si trovi.

Per capirne di più, Dorliguzzo, collezionista e autore del progetto 'Roma Ieri Oggi' finalizzato a far riscoprire la città eterna del passato, ha chiamato Italia Liberty, istituzione che promuove e censisce l'architettura art nouveau del territorio italiano. In campo è sceso Andrea Speziali, direttore dell'istituto. "L'arte liberty a Roma - spiega Speziali - non attecchì come in altre città italiane. Di conseguenza un villino di questa importanza, ricco di decorazioni che risentono della influenza stilistica dell'architetto Michelazzi di Firenze e di gusto parigino per alcuni aspetti, si rivela una grande scoperta". Resta da scoprire dove fosse. Secondo l'esperto, si trovava probabilmente nei pressi di viale Vaticano e potrebbe essere stato demolito intorno agli anni Quaranta. "In quella zona - sottolinea - dove la strada è in salita si notano ancora oggi dei villini eclettici con una recinzione caratterizzata da delle sfere come ci restituiscono le foto del villino in oggetto". Ora la palla passa ai romani: chi ricorda questo villino può contattare 'Roma Ieri Oggi' sulla sua pagina Facebook.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

L'Isis ha rivendicato l'attacco al concerto di Ariana Grande

L'Isis ha rivendicato l'attacco al concerto di Ariana Grande

L'attacco esplosivo alla Manchester Arena che la scorsa notte ha provocato 22 morti e decine di feriti

Boom di vendite e visitatori al Salone del libro di Torino

Boom di vendite e visitatori al Salone del libro di Torino

Oltre 165mila i partecipanti alla 30esima edizione della kermesse

Daniel Pennac al Salone di Torino: Ho una tribù come quella dei Malaussène

Pennac al Salone di Torino: Ho tribù come quella dei Malaussène

Presenta il nuovo romanzo 'Mi hanno mentito'. E su Macron: "Ha posto un freno alla progressione dei populisti"

Pennac: Ho una tribù come quella dei Malaussène

Pennac: Ho una tribù come quella dei Malaussène

Più di trent'anni fa, con il suo famoso ciclo, lo scrittore aveva già indagato il grande tema su cui oggi tanto dibatte la società occidentale: la convivenza.