Sabato 26 Agosto 2017 - 17:15

'Vogliamo una casa': a Roma la marcia contro gli sgomberi

Dopo il caos di giovedì scorso,il corteo per il diritto all'abitare

Roma, al via corteo dei Movimenti per la casa contro gli sgomberi

"Vogliamo una casa, vogliamo vivere come i romani". Questo lo slogan scandito dal corteo dei Movimenti per la casa, che a Roma stanno manifestando per il diritto all'abitare e contro gli sgomberi. Presenti in piazza dell'Esquilino centinaia degli etiopi ed eritrei che hanno subito lo sgombero di via Curtatone. Questi chiedono una nuova sistemazione e la liberazione di tre connazionali ancora in carcere per resistenza a pubblico ufficiale. 

Il corteo si è poi trasformato in sit-in, con i rifugiati che chiedono a gran voce un incontro con le istituzioni. "Chiediamo che una nostra delegazione sia ricevuta dal Comune e dal prefetto. Vogliamo una risposta", hanno detto, aggiungendo che si fermeranno in Piazza Venezia fino a quando non avranno contatti con qualcuno della prefettura o del Comune.

LEGGI ANCHE Sgombero Roma, Raggi: Fatto nostro dovere. Muro Di Maio

Massiccia la presenza delle forze dell'ordine. Discreti i controlli ai 'varchi': gli agenti controllano a campione gli zaini dei manifestanti all'ingresso e anche all'interno del corteo. 

Secondo quanto riporta la questura di Roma, i controlli disposti con ordinanza di servizio del Questore Guido Marino si stanno svolgendo regolarmente, anche con la  collaborazione dei manifestanti provenienti da diverse realtà sociali.

LEGGI ANCHE Migranti, poliziotto choc: Se tirano cose spaccategli il braccio

 

 

 

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

TAC alle mummie per studiare l'origine malattie cardiovascolari

Roma, aneurisma scambiato per stress: muore 14enne, indaga procura

Era stata visitata al Sandro Pertini. Aperto un fascicolo a carico di ignoti per omicidio colposo. Lorenzin invia task force

Sanità, truffa rimborsi: sequestrati 7,3 milioni a 3 cliniche romane

Sotto sequestro un centinaio di conti bancari, in tutta Italia, intestati agli istituti e alle quattro persone finite sotto indagine

Villa Borghese, il luogo dove si suppone sia stata stuprata una donna tedesca

Roma, nuove accuse per lo stupratore di Villa Borghese: aggredì e rapinò donna a Capena

Si trova già in carcere con l'accusa di aver violentato una clochard tedesca e tre prostitute

Roma, ritrovamento di un cadavere in un sottopasso del Muro Torto

Roma, donna uccisa in sottopasso: fermato un clochard

L'uomo ha ammesso l'omicidio della senzatetto di 39 anni trovata morta vicino Porta Pia