Sabato 07 Gennaio 2017 - 21:30

Roma, sfregia al volto due frati in Santa Maria Maggiore: uno è grave

Uno è grave, le cause dell'aggressione sono ancora in fase di accertamento

Papa Francesco: Santa Messa del Corpus Domini

Ha fatto ingresso nella basilica di Santa Maria Maggiore a Roma armato di un coccio di bottiglia e ha aggredito al volto due frati, uno dei quali è stato portato in codice rosso all'ospedale Umberto I, riportando una profonda ferita. Il secondo religioso è rimasto ferito in modo più lieve. L'autore dell'aggressione, fermato dai carabinieri di pattuglia fuori dalla basilica, è un uomo con precedenti contro il patrimonio, senza fissa dimora. Lo riferiscono i carabinieri di Piazza Dante che lo hanno arrestato.

 I carabinieri fanno sapere che le cause dell'aggressione sono ancora in fase di accertamento. Al momento dell'incursione dell'uomo, nella basilica c'erano anche dei fedeli, ma nessuno di loro è rimasto ferito. Al di fuori della basilica in quel momento c'era una pattuglia dei carabinieri pronta ad intervenire essendo il luogo religioso un potenziale oggetto sensibile.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona Erotic Show 2014

Scambisti, fenomeno in crescita. La sessuologa: "In Italia sono 2 milioni"

Una ricerca della dottoressa Rosamaria Spina presentata a radio Cusano. Le motivazioni: "Tre tipi di persone scelgono questa strada"

CHINA-TIBET-LHASA-COLORFUL CLOUD (CN)

Ancora brutto tempo: il meteo del 16 e 17 gennaio

Nuvole e pioggia in tutte le regioni

Migranti, blitz contro il traffico di permessi di soggiorno: 19 arresti

Sono 24 le misure cautelari eseguite complessivamente dalla polizia di Pistoia. Altre 240 persone denunciate

Nubifragio a Livorno.

Alluvione Livorno, Nogarin indagato per concorso in omicidio colposo

È stato lo stesso sindaco a dare la notizia su Facebook