Mercoledì 01 Giugno 2016 - 13:30

Roma 2024, Raggi: I soldi del Cio non sono mai sufficienti

"Molte città hanno già ritirato o stanno ritirando la loro candidatura", ha aggiunto la candidata M5S

Virginia Raggi

"Tutte le olimpiadi ci insegnano che i soldi del Cio (il Comitato internazionale per le olimpiadi ndr) non sono mai sufficienti per pagare i lavori necessari". Così la candidata M5S al Campidoglio, Virginia Raggi, rispondendo ad una domanda sulla possibilità che la capitale ospiti i giochi nel 2024, alla tramissione 'L'Aria che tira' su La7. "Molte città hanno già ritirato o stanno ritirando la loro candidatura", ha aggiunto Raggi.

Ieri si era innescato il botta e risposta col Coni: "Le affermazioni di Virginia Raggi sono umilianti, offensive e incomprensibili" era stata la risposta del presidente del Coni Giovanni Malagò alle parole del candidato sindaco al comune di Roma Virginia Raggi. Due giorni fa l'esponente del Movimento 5 Stelle aveva detto che 'con il debito che ha la capitale pensare a ospitare le Olimpiadidel 2024 è criminale'. "Sono rimasto molto sorpreso in negativo dalle sue dichiarazioni - aveva  argomentanto il numero uno dello sport italiano parlando a margine del convegno 'La rigenerazione degli stadi di calcio e degli impianti sportivi: la possibile via italiana' a Roma - Dire oggi una cosa del genere, dare del criminale a chi parla delle Olimpiadi si commenta da solo. Mi auguro che chiarisca e smentisca perché il mondo dello sport ha il diritto di parlare della candidatura a ospitare le Olimpiadi".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Rafael Nadal vs Alexander Zverev - Finale Tennis Internazionali BNL d'Italia 2018

Tennis, Nadal trionfa a Roma per l'ottava volta. Zverev: "Sei il più grande sulla terra"

Nadal non si imponeva al Foro Italico dal 2013 e da domani sarà nuovamente numero uno delle classifiche mondiali

Giro d'Italia 2018, tappa 15 da Tolmezzo a Sappada

Giro d'Italia, Yates trionfa in solitaria a Sappada. Froome staccato

Ottima prova di Pozzovivo quarto al traguardo e terzo in classifica. Crolla Fabio Aru

Giro d'Italia 2018, tappa 14 da San Vito al Tagliamento al Monte Zoncolan

Giro d'Italia, Froome trionfa sullo Zoncolan, Yates sempre in rosa

L’inglese scatta a 4km dall’arrivo e stacca tutti. Terzo un fantastico Dimenico Pozzovivi, quarto Lopez

Thierry Neuville, le chiavi del successo nel rally

Ecco il segreto del ventinenne pilota della Hyundai che in questa stagione è alla caccia del suo primo titolo mondiale del WRC