Domenica 19 Giugno 2016 - 10:45

Roma 2024, Pellegrini: Spero che la candidatura vada avanti

L'azzurra di nuoto: "Non sono di Roma ma mi sento un po' romana"

Federica Pellegrini

"Non sono nata a Roma ma mi sento un po' romana. Auspico che Roma, e con Roma dico tutta l'Italia e questo deve essere chiaro, continui nella candidatura. Abbiamo davvero la possibilità di farcela". Lo dice la campionessa olimpica di nuoto Federica Pellegrini, in un'intervista concessa al 'Messaggero'. "I problemi? Non sono il sindaco, non parlo di politica, ma credo che ogni città debba essere vivibile senza mettere in forse una candidatura così importante. Vi garantisco che molti atleti credono nel sogno dei Giochi nella Capitale e io sono tra questi", aggiunge.
 

La veneta non si esprime dal punto di vista politico ma, da sportiva, dichiara che: "non andare avanti sarebbe un errore grandissimo. Le Olimpiadi sono un evento troppo bello e non solo nei giorni delle gare: lo sono prima e, soprattutto dopo. Chi ospita i Giochi è città olimpica per sempre e per sempre si respira un'atmosfera speciale e si vive in un contesto davvero unico".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Lombardia 2017 - Bergamo - Como - 247 km

Ciclismo, calcio, volley: ecco la tv sportiva su Lapresse.it

Dalla Ciclismo Cup, al Futsal e ai tornei giovanili di calcio. Dal beach volley al pugilato alla Mtb. Con PmgSport, un palinsesto online per chi ama lo sport

Pyeongchang 2018, atleti russi ricorrono al Tas contro l'esclusione dai Giochi

Ieri il provvedimento del Cio dopo il coinvolgimento del Paese nello scandalo doping. Wada: "Decisione consapevole"

Scandalo doping, Russia esclusa da Pyeongchang 2018

Ma alcuni atleti potranno gareggiare ugualmente sotto la bandiera olimpica

Diritti tv, MP & Silva: "Mai avuto rapporti 'riservati' con Galliani"

Il gruppo in una nota: "Ogni riferimento alla MP & Silva apparso sulla stampa è erroneo"