Mercoledì 08 Marzo 2017 - 16:30

Rolling Stone dedica copertina di marzo a Papa Francesco

"Dice cose di buon senso, talmente di buon senso che la sua solitudine comincia a essere palpabile"

Rolling Stone dedica la copertina di marzo a Papa Francesco

La copertina del numero di marzo di Rolling Stone Italia, in edicola da marzo, è dedicata a Papa Francesco, il 'Papa pop': "perché il Papa - si legge sul sito - dice cose di buon senso, talmente di buon senso che la sua solitudine comincia a essere palpabile". L'articolo presenta l'attesa per la visita del Pontefice a Milano, il prossimo 25 marzo: "dalle case di periferia al Duomo, dal carcere di San Vittore al Parco di Monza, l'appuntamento con il Papa che chiede ai giovani di 'fare chiasso' è attesissimo, non solo in città".
 

 

--IL NUOVO NUMERO DI ROLLING STONE È SPIRITUALE -- (dal 9/03 in edicola) Perché il Papa sulla copertina di Rolling Stone? Semplice, perché dice cose di buon senso, talmente di buon senso che la sua solitudine comincia ad essere palpabile. La foto è di @stefano_spaziani Il prossimo 25 marzo a Milano sarà una giornata storica: dalle case di periferia al Duomo, dal carcere di San Vittore al Parco di Monza, l’appuntamento con il Papa che chiede ai giovani di “fare chiasso” è attesissimo. Chissà se la pensano allo stesso modo i ragazzi delle “case bianche” del quartiere Trecca, ritratti per noi da Alessandro Treves. Poi abbiamo intervistato gli #AssaltiFrontali, #LenaDunham ci ha anticipato i suoi progetti per il futuro, abbiamo incontrato #VascoBrondi, #TheJesusAndMaryChain, #DargenDAmico e il centrocampista del Milan #ManuelLocatelli. Nel nuovo numero trovate anche #LeonardCohen, la recensione del nuovo disco dei #DepecheMode e la storia di “Lovin”, film sulla storia vera di una coppia che nel 1958 violò le leggi razziali sposandosi. Oltre a un sacco di altre cose, un anticipo qui: bit.ly/RS-Marzo17 #lamusicaringrazia #papafrancesco #papamilano2017 #rollingstone #rollingstoneitalia

Un post condiviso da Rolling Stone Italia (@rollingstoneitalia) in data:

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Unicredit bank logo is seen in the old city centre of Siena

Attacco hacker contro Unicredit, password clienti non a rischio

Una prima violazione sembra essere avvenuta nei mesi di settembre e ottobre 2016, mentre è stata appena individuata una seconda intrusione avvenuta nei mesi di giugno e luglio 2017

Stragi mafiose negli anni '90, arrestati due vertici di 'Ndrangheta e Cosa nostra

Stragi anni '90, arrestati due boss di 'Ndrangheta e Cosa nostra

Sono tra i mandanti degli attentati contro i carabinieri del '93-'94 in Calabria. Clan e cosche insieme per attaccare lo Stato

Sparatoria con due morti in Via Battisti alla centrale della polizia locale

Arrestato latitante Johnny Lo Zingaro: tradito dall'amore

Era evaso il 30 giugno, ma l'amore per una donna ha rivelato le sue tracce agli investigatori