Giovedì 06 Ottobre 2016 - 19:15

Robbie Williams fa infuriare i russi: Nuovo video offensivo

Bufera sul singolo dell'ex Take That dal titolo 'Party like a Russian'

Robbie Williams fa infuriare i russi: nuovo video offensivo e razzista

Robbie Williams è finito nel mirino dei russi. Il nuovo singolo dell'ex Take That dal titolo 'Party like a Russian' ha mandato su tutte le furie i media del Paese tanto da sollevare nei confronti dell'artista l'accusa di "razzismo" nonché di aver fornito "una zozza immagine stereotipata" del popolo russo. Alcuni addirittura mettono già in dubbio la possibilità di Robbie Williams di tornare ad esibirsi nel Paese. Nel video del brano, che fa parte dell'album 'Heavy entertainment show', il cantante balla all'interno di un maestoso salone insieme a donne vestite da spose e canta di alleggerire le tasche dall'intera nazione per costruire la propria stazione spaziale, per definirsi poi un moderno Rasputin.

Lo scorso 30 settembre, Robbie ha smentito un giornalista del Sun che sosteneva che rappresentasse Vladimir Putin, scrivendo su Twitter: "Questa canzone non è assolutamente su Putin". Parole che però non sono bastate a placare gli animi del popolo russo. Sui social media alcuni utenti si sono lanciati in aspre critiche sia sul video sia sul testo della canzone. Roman Popkov, che lavora per oligarca in esilio Mikhail Khodorkovsk, ha definito in modo spregievole il lavoro di 'Party like a russian', perché "è uno stereotipo offensivo dell'elite russa che nulla ha a che vedere con l'estetica, la bellezza o il romanticismo" tipico del Paese. Parlando al Sun, il cantante ha inoltre rivelato che il testo originale è stato modificato per evitare fraintendimenti e cagionare offese.

"Ci sono 147 milioni di persone in Russia e non volevo turbare in alcun modo la sensibilità di qualcuno, anche se non so che tipo di senso dell'umorismo ci sia", aveva spiegato Robbie. La tv di stato Vesti ha mandato in onda un segmento del video, spiegando che il tema 'Russia' è stato preso come pretesto per salvare la popolarità del cantante che "negli ultimi anni era diventata un ricordo piuttosto che una realtà". Il tablod Life invece ha pubblicato il commento di un gruppo di esperti secondo i quali Williams non sarà più invitato a esibirsi nel Paese.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mick Jagger di nuovo padre: è nato l'ottavo figlio

Mick Jagger di nuovo padre: è nato l'ottavo figlio

La fidanzata 29enne Melanie Hamrick ha partorito oggi a New York

Il figlio di David e Victoria Beckham debutta come cantante

Il figlio di David e Victoria Beckham debutta come cantante

Il piccolo Cruz, 11 anni, è seguito dallo stesso manager di Justin Bieber

Andrea Bocelli tra i candidati al Grammy

Andrea Bocelli tra i candidati al Grammy

Il tenore emozionato: "L'America mi ha voluto bene da subito"

Rita Pavone: Il segreto del mio successo? Genuinità e no maschere

Rita Pavone: Il segreto del mio successo? Genuinità e no maschere

"Ho cercato, negli anni della mia carriera, di fare quello che mi piaceva, e ho lottato per farlo"