Venerdì 30 Settembre 2016 - 09:15

Ritrovati 2 quadri di Van Gogh durante blitz antidroga a Napoli

I due dipinti di inestimabile valore erano stati trafugati da un noto museo

Ritrovati 2 quadri di Van Gogh durante blitz antidroga a Napoli

Il nucleo di polizia tributaria di Napoli, nell'ambito di indagini condotte dalla locale direzione distrettuale antimafia, ha eseguito un sequestro patrimoniale per diverse decine di milioni di euro nei confronti di un'associazione camorristica dedita al traffico internazionale di cocaina. Tra i beni sottoposti a sequestro anche due dipinti di inestimabile valore che erano stati trafugati da un museo di fama mondiale: si tratta di due quadri di Van Gogh "dal valore inestimabile", come spiega la polizia tributaria di Napoli.

LEGGI ANCHE Quadri Van Gogh ritrovati erano in top ten opere ricercate da Fbi

QUADRI NON DANNEGGIATI.  Sono stati ritrovati  in gran parte intatti i quadri di Van Gogh sequestrati. Lo ha riferito il Van Gogh Museum di Amsterdam, che ha specificato che i due dipinti, sottratti al museo nel 2002, sono stati privati della cornice originale. Non sono state ancora fornite informazioni sui tempi della restituzione.

Le opere, la 'Una congregazione lascia la chiesa riformata di Nuenen' e 'Vista del mare a Scheveningen', risalgono agli esordi della carriera di Van Gogh. Alla soddisfazione dei dirigenti del museo ha fatto eco quella del primo ministro italiano, Matteo Renzi, che si è congratulato con la Guardia di finanza per l'operazione che ha consentito il recupero delle tele dell'artista.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trump a Roma, allerta top: auto blindate e itinerari a sorpresa

Trump atterrato a Fiumicino, è allerta top nella Capitale

Intensificati i controlli soprattutto attorno a Villa Taverna, dimora dell'ambasciatore Usa, Vaticano e Quirinale

Il fidanzato di Nina Moric: Corona ha paura di me, lo denuncio per calunnia

Il fidanzato di Nina Moric: Corona ha paura di me, lo denuncio per calunnia

"Mi accusano ma poi non mi danno la possibilità di parlare"

Il consulente di Corona rivela: Fabrizio incassava 130mila euro in nero al mese

Il consulente di Corona: Incassava 130mila euro in nero al mese

Secondo il professor Andrea Perini, l'ex re dei paparazzi "ha un debito personale col Fisco di 9 milioni di euro"

Gualtiero Bassetti, Nunzio Galantino

Cei, Bassetti verso la presidenza: è il primo eletto della terna

Brambilla e Montenegro sono rispettivamente secondo e terzo