Domenica 20 Marzo 2016 - 09:30

Reggello, in gravi condizioni bimba scomparsa con la nonna

Si erano perse a Cascia di Reggello nel Fiorentino. Grave anche la donna

Le ricerche a Reggello

Contrariamente a quanto riferito dai soccorritori in un primo momento non è morta ma ancora in condizioni critiche la bimba di 13 mesi ritrovata stamane dopo una notte passata in una zona boschiva vicino a Firenze, dove si era persa ieri sera con la nonna. Le due erano uscite nel pomeriggio per una passeggiata e la nonna, di 61 anni, aveva perso l'orientamento. E' accaduto a Cascia di Reggello. Secondo quanto appreso dalle forze dell'ordine le due persone sono state individuate in mattinata e le condizioni della piccola sono apparse da subito disperate. Sono ancora in corso i tentativi di salvare la bambina che è stata trasportata in eliambulanza all'ospedale pediatrico Meyer in gravissime condizioni di ipotermia. Gravi le condizioni della nonna arrivata all'ospedale Careggi di Firenze.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Lucca, insulti e minacce al prof: 4 minori indagati, spuntano altri video

Preso di mira per aver dato un brutto voto. Uno degli studenti lo attacca: "Mi metta sei, lei non ha capito nulla, chi è che comanda? In ginocchio!"

Ambulanze a Milano

Lite finisce in tragedia, spara in strada a Follonica: un morto e due feriti

I colpi esplosi davanti a un albergo in via Matteotti al culmine di un litigio tra conoscenti

Pisa, colpito con una testata da un collega: muore dopo una lunga agonia

La vittima è un operaio di 44 anni che lavorava in una segheria a Bientina

Antonio Logli

Caso Ragusa, chiesta conferma condanna a 20 anni per il marito Antonio Logli

In corso il processo di appello. E' accusato di aver ucciso la moglie e di averne distrutto il cadavere