Mercoledì 10 Agosto 2016 - 08:30

Rio2016, attaccato bus giornalisti: fori di proiettile sul vetro

Secondo la polizia, invece, il pullman sarebbe stato colpito da pietre

Rio 2016, attacco a bus di giornalisti

Un pullman ufficiale olimpico che trasportava giornalisti è stato attaccato mentre dallo Stadio Deodoro viaggiava verso il Parco olimpico di Rio de Janeiro. Testimoni hanno raccontato che è stato colpito da due spari, mentre la polizia ha dichiarato che a rompere i finestrini sono state pietre, hanno riferito i media del Paese. Una giornalista di Lance si trovava sul mezzo e ha raccontato i fatti, poi il direttore di Rio 2016, Mario Andrada, ha confermato e precisato che indagini sono in corso per verificare se l'attacco sia avvenuto con armi da fuoco o lanci di oggetti.

Alcuni giornalisti che si trovavano sul veicolo e hanno esperienza in scenari di guerra hanno dichiarato che si è trattato di spari. Inoltre, una fotografia dell'agenzia Reuters mostra un piccolo foro in un vetro, circondato da crepe tutto intorno ma non andato in frantumi. Secondo il giornale sportivo Lance, un volontario turco e un giornalista bielorusso sono rimasti lievemente feriti e una inchiesta è stata aperta. Sul pullman si trovavano 12 persone. A seguito dell'incidente, tutti i pullman in partenza dallo stadio Deodoro sono stati scortati dall'esercito.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cile, Pinera nuovo presidente: ora prepara la squadra di governo

Il conservatore ha ottenuto più voti di qualsiasi altro candidato alle presidenziali dal ritorno della democrazia nel Paese nel 1990

Gerusalemme: strappo all'Onu. Italia e 4 Paesi Ue contro Trump

Gerusalemme capitale. Veto Usa all'Onu su risoluzione contraria

Il documento bloccato dalla Casa Bianca (a favore gli altri 14 membri del Consiglio di Sicurezza) chiedeva di non alterare lo status della città santa

Treno passeggeri deraglia nello Stato di Washington: almeno sei morti, diversi feriti

L'incidente nei pressi di DuPont. Uno dei vagoni è caduto sull'autostrada sottostante atterrando sulle auto in transito

Regno Unito, allarme in base Usa: auto contro barriere, un arresto

La struttura a Mildenhall è stata posta in lockdown