Domenica 14 Agosto 2016 - 18:45

Rio, Campriani è settimo oro per Italia. Ora tocca a spada/ Live

Niente medaglia per Tartaglini. Straneo tredicesima nella maratona

Niccolò Campriani

Arriva il settimo oro con Niccolò Campriani nel tiro a segno, specialità carabina 50 metri tre posizioni. E' la 19/a medaglia dell'Italia in questa edizione dei Giochi.. E' il secondo oro a Rio per il fiorentino, già trionfatore a Londra 2012.  L'azzurro ha totalizzato in finale un punteggio di 458.8. Medaglia d'argento per il russo Sergey Kamenskiy, bronzo per il francese Alexis Raynaud. "E' stata una giornata pazzesca, sono stato molto fortunato ad arrivare in finale", ha dichiarato, a caldo, il campione. 

Oggi è giornata ricca di speranze per l'Italia alle Olimpiadi di Rio, dopo i fasti della notte passata durante la quale, nei 1500 stile libero,Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti hanno vinto rispettivamente un oro e un bronzo. Dopo la vetta conquistata da Campriani speranze di medaglie riposte tre fronti: windsurf, scherma e tuffi. Flavia Tartaglini nel windsurf è in piena corsa per vincere una medaglia,, l'azzurra è al comando dopo le qualifiche nella classe RS:X. 

Settima in semifinale, Tania Cagnotto proverà a chiudere la sua straordinaria carriere con una medaglia individuale nella sua gara preferita: i tuffi dal trampolino da 3 metri. Speranze azzurre riposte anche nella spada a squadre maschile di scherma, che è finale per l'oro e nella maratona femminile con Catherine Bertone, Anna Incerti e Valeria Straneo. Nel pomeriggio torna in gara il Settebello della pallanuoto contro gli Stati Uniti. In serata, infine, grande attesa per la finale dei 100 metri con Usain Bolt a caccia della medaglia d'oro per entrare nella leggenda.

LA DIRETTA 

ATLETICA. La kenyana Jemima Jelagat Sumgong ha vinto la medaglia d'oro nella maratona femminile con il tempo di 2 ore 24 minuti e 04 secondi. Medaglia d'argento per l'atleta del Bahrain Jepkirui Eunice Kirwa, bronzo per l'etiope Mare Dibaba. Migliore delle italiane Valeria Straneo arrivata 13/a in 2h29'44" miglior prestazione stagionale. Quella della Sumgong è la prima medaglia d'oro per il Kenya nella maratona femminile. La Straneo è stata la seconda europea al traguardo dopo la bielorussa Mazuronak, quinta. Per quanto riguarda le altre italiane, 25/a esima la 44enne Catherine Bertone mentre si è ritirata Anna Incerti. "Ho dato veramente tutto e sono felicissima di essere riuscita a farlo. La mia è stata una preparazione molto difficile - ha dichiarato la Straneo - a causa di infortunio che mi ha condizionato per diverse settimane, ed è stata dura recuperare il tempo perduto. Non ho sofferto il caldo, anche se c'era poca ombra nel percorso. Alla vigilia abbiamo formato un bel gruppo con le altre due azzurre, stemperando la tensione. Speravo di correre sotto le 2 ore e 30 minuti, questo è un buon punto di partenza per la prossima maratona a cui sto già pensando. Finché mi diverto, vado avanti".

SCHERMA. Un'altra medaglia sicura dalla scherma italiana alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. La squadra di spada maschile composta da Enrico Garozzo, Marco Fichera e Paolo Pizzo si è qualificata per la finale per la medaglia d'oro battendo in semifinale l'Ucraina 45-33. Per l'Italia, che dovrà battersi con la Francia, arriverà quindi o la medaglia d'oro o l'argento. In finale l'Italia affronterà la Francia che nell'altra semifinale ha superato l'Ungheria 45-40. I magiari affronteranno nella finalina per il bronzo l'Ucraina.

VELA. Niente medaglia per Flavia Tartaglini nella medal race del windsurf ai Giochi di Rio. In una giornata caratterizzata dall'assenza di vento che ha fatto ritardare l'inizio della gara la romana non è andata oltre l'ottavo posto che l'ha fatta retrocedere dalla prima alla sesta posizione complessiva. La medaglia d'oro è andata alla francese Charlin Picon davanti alla cinese Peina Chen ed alla Russia Stefaniya Elfutina. Decimo posto per Mattia Camboni nella Medal Race dell'RS:X di windsurf. L'azzurro ha totalizzato complessivamente 137 punti. Medaglia d'oro per l'olandese Dorian Van Rijsselberghe. Argento per il britannico Nick Dempsey, bronzo per il francese Pierre Le Coq.

 

PALLANUOTO. Seconda sconfitta consecutiva per l'Italia nel torneo maschile di pallanuoto. Il Settebello di Sandro Campagna ha perso per 10-7 contro gli Stati Uniti in una partita priva di significato ai fini della classifica. Gli Azzurri erano infatti già sicuri della qualificazione ai quarti. Italia al momento terza nel Girone B alle spalle di Spagna e Croazia.

NUOTO SINCRO. Il duo azzurro Linda Cerruti e Costanza Ferro è sesto dopo il preliminare esercizio libero di nuoto sincronizzato. Le atlete italiane hanno ottenuto un punteggio di 91.1333.  Le due azzurre si qualificano per il tecnico di ferragosto alle 16 e alla finale di martedì 16 agosto alle 19 italiane dove ripeteranno il libero. Quarantotto atlete, ventiquattro coppie e le prime dodici sono ammesse ai turni successivi. Le favorite sono le russe, campionesse olimpiche in carica Natalia Ishchenko e Svetlana Romashina, che segnano il miglior punteggio di 98.0667.

GINNASTICA. L'americana Simone Biles ha vinto la medaglia d'oro nel volteggio. La campionessa statunitense ha ottenuto un punteggio di 15.966. Argento per la russa  Maria Paseka, bronzo per la svizzera Giulia Steingruber. Per la Biles è il terzo oro olimpico in carriera. Storica medaglia d'oro invece per il britannico Max Whitlock nel corpo libero. La Gran Bretagna non saliva sul gradino più alto del podio nella ginnastica da 120 anni. Argento per  il brasiliano Diego Hypolito e bronzo per l'altro carioca Arthur Mariano.
 

VOLLEY.  Impresa dell'Italia del volley che al Maracazinho batte 3-1 (23-25, 25-23, 25-22, 25-15) i padroni di casa del Brasile. Un successo che consente ai ragazzi di Blengini di assicurarsi il passaggio ai quarti di finale come prima forza del girone A. Miglior marcatore azzurro Ivan Zaytsev con 20 punti. Vittoria di sostanza maturata in rimonta dopo aver perduto il primo set in cui Birarelli e compagni erano arrivati a condurre 23-21. Poi il match ha cambiato volto, nel secondo c'è stata una gran bagarre, ma alla fine sono stati gli azzurri ad imporsi 25-23. Ancora equilibrato il terzo, con l'Italia più tranquilla e sicura. Semplicemente dominato dai tricolori il quarto. Grande prova di squadra in cui tutti i singoli si sono esaltati: da Zaytsev best scorer con 21 punti, al capitano Birarelli entrato a freddo dopo pochi scambi per sostituire Piano (l'infortunio di Matteo che deve ancora essere valutato è la nota stonata della giornata) è divenuto un vero baluardo a muro. Almeno quanto Colaci lo è stato in difesa. Bravo a guidare la squadra nei momenti delicati Giannelli, generoso e concreto Lanza, ben affiancato da Buti. Super come sempre dal secondo set in poi Juantorena-.  Il Brasile ha dato tutto quello che aveva ma non è bastato, rispetto alla squadra che aveva superato nettamente gli azzurri a Cracovia in luglio sembrava composto di uomini diversi, ma anche l'Italia sembrava un'altra. La sconfitta (la seconda consecutiva) mette i verde oro in una situazione delicatissima di classifica. I brasiliani contro la Francia, il giorno di Ferragosto, si giocheranno tantissimo, rischiando anche l'eliminazione nel caso in cui Bruno e compagni dovessero perdere con i transalpini (andati ko con gli Usa) e il Canada battere la formazione di Blengini. Come hanno sottolineato i giocatori italiani sono state vinte tutte le gare, ma ancora non si è fatto nulla. Essere consapevoli di questo è già una cosa importante per una Olimpiade che dopo quattro giornate vede solo l'Italia ancora imbattuta tra le dodici in lizza.  

In un match fra due squadre già eliminate l'Italia del volley femminile conquista la prima vittoria ai Giochi dopo quattro sconfitte. La formazione di Bonitta batte 3-0 Portorico (25-14, 25-13, 25-22).

TENNIS. Ekaterina Makarova ed Elena Vesnina regalano alla Russia la medaglia d'oro nel doppio femminile. In finale hanno battuto la coppia svizzera formata da Martina Hingis e Timea Bacsinszky per 6-4, 6-4. Medaglia di bronzo per la Repubblica Ceca, Lucie Safarova e Barbora Strycova che hanno battuto le connazionali Andrea Hlavackova e Lucie Hradecka per 7-5, 6-1. Il giapponese Kei Nishikori ha vinto la medaglia di bronzo nel torneo di tennis alle Olimpiadi di Rio. Nella finale di consolazione l'atleta asiatico ha battuto Rafa Nadal in tre set con il punteggio di 6-2, 6-7 (1), 6-3.

GOLF. Medaglia d'oro all'inglese Justin Rose (268 - 67 69 65 67, -16), d'argento allo svedese Henrik Stenson (270, -14) e di bronzo allo statunitense Matt Kuchar (271, -13) ai Giochi Olimpici, dopo un giro finale di golf stellare all'Olympic GC (par 71), nella Reserva de Marapendi a Rio de Janeiro. Decisivo il birdie di Rose sull'ultima buca dopo un avvincente testa a testa con lo svedese. Hanno recuperato posizioni Matteo Manassero, 27° con 282 (69 73 71 69, -2), e Nino Bertasio, 30° con 283 (72 72 71 68, -1). Rimarchevole la progressione di Kuchar, record del percorso di 63 (-8) eguagliato, e rimonta del belga Thomas Pieters, quarto con 275 (-9). Grossa delusione per Bubba Watson (277, -7), ottavo con lo spagnolo Sergio Garcia e con l'argentino Emiliano Grillo, mai in partita per il terzo posto, come anche l'australiano Marcus Fraser, quinto con 276 (-8) alla pari con l'iberico Rafael Cabrera Bello e con il thailandese Kiradech Aphibarnrat.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: Team Sky rider Froome of Britain celebrates on the podium after winning the Vuelta Tour of Spain after the last stage of the cycling race between Arroyomolinos and Madrid

Ciclismo, Froome positivo al doping (Salbutamolo) alla Vuelta 2017

E' il miglior ciclista del momento. Quest'anno ha vinto Tour e Vuelta. Team Sky: "Spiegheremo tutto"

Il Lombardia 2017 - Bergamo - Como - 247 km

Ciclismo, calcio, volley: ecco la tv sportiva su Lapresse.it

Dalla Ciclismo Cup, al Futsal e ai tornei giovanili di calcio. Dal beach volley al pugilato alla Mtb. Con PmgSport, un palinsesto online per chi ama lo sport

Pyeongchang 2018, atleti russi ricorrono al Tas contro l'esclusione dai Giochi

Ieri il provvedimento del Cio dopo il coinvolgimento del Paese nello scandalo doping. Wada: "Decisione consapevole"

Scandalo doping, Russia esclusa da Pyeongchang 2018

Ma alcuni atleti potranno gareggiare ugualmente sotto la bandiera olimpica